Tu sei qui

MotoGP, ULTIM'ORA - Marquez in ospedale a Jerez per ulteriori accertamenti

AGGIORNAMENTO - Dopo la caduta alla curva 7 durante alle FP3, Marc è stato sottoposto a una TAC per precauzione, ma è stato dichiarato 'fit' per correre

MotoGP: ULTIM'ORA - Marquez in ospedale a Jerez per ulteriori accertamenti

Share


Marc Marquez è stato trasferito all'ospedale di Jerez dopo la violenta caduta di cui è stato protagonista durante le Fp3 del Gran Premio di Spagna. Il pilota spagnolo si era rialzato senza particolari problemi dopo l'incidente e, dopo essere rientrato al box, era andato al centro medico del circuito guidando lui stesso lo scooter.

I primi esami non avevano evidenziato particolari problemi, se non delle contusioni alla parte alta della spalla sinistra e alla zona cervicale, mentre il braccio destro (quello infortunato un anno fa a Jerez) era risultato in perfette condizioni, come aveva detto il responsabile medico della MotoGP, dottor Chartre.

Nonostante questi primi esami, si è preferito procedere a controlli più approfonditi presso l'ospedale di Jerez, dove Marquez è stato trasferito. Una precauzione necessaria date le condizioni non ancora perfette di Marc, che comuqnue non lamenta particolari dolori, come ha fatto sapere il team Honda. Ora bisognerà attendere per capire se il pilota spagnolo potrà tornare in tempo in pista per le FP4 e le qualifiche.

AGGIORNAMENTO - Marc Marquez è stato dichiarato dai medici del circuito di Jerez 'fit', cioè idoneo, a correre.

Seguiranno aggiornamenti non appena disponibili.

Articoli che potrebbero interessarti