Tu sei qui

MotoGP, Jerez FP3 - Honda a due facce: 1° Nakagami, a terra Marquez

Il giapponese del team LCR si prende le FP3 davanti a Quartararo e Bradl. Caduta ad alta velocità per Marquez, la prima dopo l'incidente di nove mesi fa. 15° Valentino Rossi

MotoGP: Jerez FP3 - Honda a due facce: 1° Nakagami, a terra Marquez

Share


10:42 Bandiera a scacchi sulle FP3. Per una Honda distrutta a bordo pista ce n'è una in prima posizione ed è quella di Taka Nakagami che si è preso il miglior tempo del weekend davanti a Fabio Quartararo e Stefan Bradl. Quarta posizione per Joan Mir davanti ad Aleix Espargarò e Maverick Vinales. Settimo tempo per Franco Morbidelli davanti a Bagnaia, Zarco e Rins, ultimi piloti qualificati per il Q2. Dovranno passare per il Q1 e giocarsi i due posti per entrare nella parte più nobile delle qualifiche Miller, Marquez (che sta andando al centro medico)  e Valentino Rossi che ha chiuso in 15° posizione.

10:39 Attenzione perchè i tempi passano in secondo piano al momento. Prima caduta per Marc Marquez dopo il rientro. Scivolata a grande velocità con pilota e moto contro le protezioni fortunatamente a distanza. Marc è caduto sulla parte sinistra del corpo, una fortuna viste le problematiche fisiche a destra. Marc, dopo qualche secondo di stordimento si è alzato e sta raggiungendo il suo box.

10:38 Ecco la classifica a 2 minuti dalla fine. Tutto in divenire, molti piloti si stanno migliorando

10:36 Time attack per tutti a 4 minuti dalla fine, Morbidelli si prende il miglior tempo ma il suo tempo viene cancellato. 

10:35 Joan Mir si prende la seconda posizione a 26 millesimi da Quartararo, attenzione perchè da dietro arrivano forte. Ecco la classifica

10:31 Si migliora Maverick Vinales che conquista la terza posizione dietro alle altre Yamaha di Quartararo e Morbidelli. Lo spagnolo ha fatto segnare lo stesso tempo di Morbidelli portando quindi 3 Yamaha davanti a tutti. La quarta M1 del lotto è quella di Valentino Rossi, ancora in nettissima difficoltà in 20° posizione dietro al fratello Marini.

10:30 Seconda posizione per Franco Morbidelli con doppia morbida. Continua a provare il ritmo gara Pecco Bagnaia che sta lavorando con morbida all'anteriore e media al posterioreca

10:28 Stanno girando forte anche Jack Miller e Alex Rins che si si sono portati settima ed ottava posizione.

10:27 Ci sta provando Marc Marquez: lo spagnolo si porta in quarta posizione dietro a Quartararo, Bagnaia e Morbidelli

10:25 1:37.010 per Fabio Quartararo, miglior tempo per lui a Jerez

10:25 Sta cercando il tempone Fabio Quartararo, doppio casco rosso per lui

10:21 Scende in pista con doppia morbida nuova Fabio Quartararo. Proverà un time attack o cercherà di capire il ritmo gara delle morbide?

10:18 Bel salto in avanti per il pilota Petronas! Morbidelli scavalca Quartararo ed è 2° nella classifica combinata dei tempi dietro a Pecco Bagnaia. Con 1:37'220 Morbidelli è il migliore delle FP3 e si trova a soli 11 millesimi dal gran tempo di Bagnaia delle FP2.

10:17 Sta per nascere un buon giro dalle mani di Franco Morbidelli. Sta girando con morbida nuova all'anteriore e media usata al posteriore. Morbido ora occupa la settima posizione.

10:15 Ecco la classifica a 25 minuti dalla fine delle FP3. Bagnaia e Quartararo al comando con i loro tempi di ieri. Marini è il miglior debuttante con la 17° posizione. 

10:13 Caduta per Brad Binder in curva 5. Nessuna grave conseguenza per il pilota KTM

10:12 Si porta 5° il campione del mondo! Mir sta cercando il ritmo giusto anche sul giro secco.

10:11 Sta salendo molto forte Joan Mir, casco rosso per lui al secondo settore

10:06 Ecco ora la classifica della sessione (cioè riferita solamente a queste FP3). Comanda l'Aprilia di Espargarò davanti a Vinales e Marquez

10:05 Missione compiuta (almeno per ora) per i due campioni del mondo Mir e Marquez che si sono subito messi tra i primi 10. La sessione, però, è ancora lunga

10:02 Bei tempi già da subito a Jerez. Aleix Espargarò è sempre terzo ma ha migliorato il suo tempo di ieri. Dietro di lui ci sono Vinales e Marc Marquez che è salito dalla 16° posizione e Joan Mir che ieri aveva chiuso 13°. Tempi migliori di quelli di ieri anche per Zarco e Nakagami.

10:00 Si migliora Valentino Rossi che è in pista con morbida all'anteriore e media al posteriore. Il Dottore sale in 17° posizione nella combinata ed è in ulteriore miglioramento, proprio come Marc Marquez

09:56 Scendono tutti in pista! Morbida all'anteriore e media al posteriore per quasi tutti. Morbidelli e Bagnaia stanno girando con doppia morbida. Lavoro con gomma usata in queste prime fasi delle FP3.

09:55 BANDIERA VERDE SULLE FP3 DELLA MOTOGP. La sessione sarà cruciale per i piloti per provare a migliorare i tempi e assicurarsi un posto in Q2. Proprio per questo nel corso di questa FP3 riferiremo la classifica combinata dei tempi.

09:47 Queste le condizioni meteo sulla pista di Jerez de la Frontera. Il tracciato non è caldissimo ma ci sono i presupposti per vedere comunque molti miglioramenti in queste FP3

09:45 Si sono concluse le FP3 di Moto3 con il miglior tempo assoluto di Andrea Migno. Tra poco in pista la MotoGP

Il venerdì di Jerez, quarto appuntamento del motomondiale 2021 ci ha dato sicuramente tanti spunti di riflessione e ha posto alcune incognite che andranno risolte in questo sabato di qualifiche. Il migliore è stato Pecco Bagnaia che con la Ducati del team ufficiale si è confermato uno dei piloti più in forma del momento. Dopo la pole “scippata” a Portimao, Pecco proverà quest’oggi a confermarsi il più veloce al sabato, nell’attesa di concretizzare tutto in gara, ottenendo la sua prima vittoria in MotoGP. 

Dietro al ducatista si sono classificati Fabio Quartararo con la Yamaha e Aleix Espargarò con l’Aprilia. Per i due piloti vale la pena intavolare due discorsi diversi vista la differenza di aspettative e di pressione. Il francese arriva da due successi di fila tra il Qatar e Portimao e date le vittorie del 2020 a Jerez e il primato in classifica mondiale si trova nella difficile posizione di dover fare un risultato a tutti i costi. Lo spagnolo della Casa di Noale, invece, sta dimostrando tutta la bonta della nuova RS-GP in queste prime uscite della stagione e una pista come Jerez potrebbe regalare ad Aprilia un podio storico. 

Discorso a parte per le altre Yamaha con Morbidelli 4° senza aver effettuato il time attack e Vinales 5°. Staccato e in nettissima difficoltà Valentino Rossi sprofondato nelle FP2 di ieri in 21° posizione. 
Queste FP3 saranno cruciali per la qualifica diretta al Q2, vedremo chi riuscirà ad entrare nei migliori 10 con Joan Mir e Marc Marquez che nella giornata di ieri sono rimasti fuori chiudendo rispettivamente al 13° e 16° posto.

La nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP scatterà alle 09:45. Stay Tuned!

GLI HIGHLIGHTS DELLA GIORNATA DI IERI 

 

LA CLASSIFICA DEL VENERDI'

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

LA CLASSIFICA MONDIALE 

Articoli che potrebbero interessarti