Tu sei qui

MotoGP, Marquez: "Mia madre mi ha rimproverato, domenica l'ho fatta piangere"

"A Jerez sarà un GP più normale a livello di emozioni. A cosa punto? Sarà il mio corpo a dirlo, l'obiettivo è vincere una gara il prima possibile"

MotoGP: Marquez: "Mia madre mi ha rimproverato, domenica l'ho fatta piangere"

Share


Il fine settimana di Portimao è stato ricco di emozioni per Marc Marquez, ma non solo. Quello che ha fatto il campione spagnolo nel GP del Portogallo non ha lasciato indifferenti nessuno, tanto meno le persone a lui più vicine. Come sua madre.

Marc lo ha confessato in un’intervista rilasciata ad AS: “mia madre mi ha rimproverato non per quello che avevo fatto durante il fine settimana, ma per averla fatta piangere domenica”.

La gara era il momento più atteso per Marquez, il vero esame per lui dopo 9 mesi fermo. Ora si può dire  che l’ha superato a pieni voto.

Sento il braccio stanco per fine settimana, ma era previsto. Ora riposerò un paio di giorni, bisogna procedere passo dopo passo e sto già pensando a Jerez”  ha detto.

Arriverà sul circuito intitolato ad Angel Nieto con più certezze.

“Sarà un fine settimana  più normale a livello di emozioni - ha continuato - Per cosa potrò lottare? Quello lo dirà il fisico, non posso ancora fare una gara intera al 100%. L’Obiettivo è stare più vicino ai primi, ma ogni  circuito è una  storia diversa. Il titolo? Rimangono tante gare, se fosse un campionato come quello dell’anno scorso, con tanti alti e bassi, potrebbe succedere di tutto. Però se me lo chiedi oggi, la risposta è che non posso pensare al titolo perché non sono preparato. Uno dei miei obbiettivi è lottare per la vittoria il prima possibile”.

L’importante è essere rientrato in gioco e avere la possibilità di mettere sul tavolo le proprie carte. Prendendo anche qualche precauzione più del solito.

Non ho mai avuto paura durante il fine settimana, ma nelle FP3 ho visto l'incidente di Martin e poi, quando ho iniziato il mio giro veloce, mio fratello è caduto davanti a me alla curva 3, allora ho detto “finisco il giro e finisco questo turno di prove" ha concluso.

 

Articoli che potrebbero interessarti