Tu sei qui

Triumph Street Scrambler 2021, anche in versione limitata in livrea Sandstorm

La Triumph Street Scrambler si aggiorna alla normativa anti inquinamento Euro 5 e si sdoppia: arriva la Street Scrambler Sandstorm, versione limitata a 775 esemplari con un equipaggiamento di serie più ricco.

Moto - News: Triumph Street Scrambler 2021, anche in versione limitata in livrea Sandstorm

Share


Anche la entry level delle Scrambler, la Triumph Street Scrambler 900, non sfugge all'aggiornamento della normativa Euro 5 e si impreziosisce di nuovi dettagli e rifiniture, esaltando ancora di più il suo fascino british, soprattutto se si pensa che i valori di potenza, coppia e prezzo non mutano di una virgola.

Al suo fianco debuttano i 775 esemplari della versione in tiratura limitata della Street Scrambler Sandstorm, con una colorazione e un equipaggiamento di serie che ne esaltano il carattere off road.

NUOVO MOTORE, STESSA POTENZA E COPPIA

Il bicilindrico inglese ora è conforme alla normativa anti inquinamento Euro 5 anche per la Triumph Street Scrambler, entry level delle tassellate britanniche e, anche dopo l'intervento sul twin da 900 cc, i valori di coppia e potenza non cambiano e si confermano sia i 65 CV a 7.250 giri e gli 80 Nm a 3.250 giri.
Grazie al ride-by-wire sono disponibili i 3 riding mode Rain, Road e Off-Road che permettono di personalizzare la Street Scrambler a seconda delle preferenze del pilota e delle necessità del caso.
Il pacchetto hi-tech è completato dalla frizione servoassistita leggera e comoda da azionare, dalla presa di ricarica addizionale USB, dall'mmobilizer incorporato nella chiave di accensione e dal fanalino posteriore a LED.

CICLISTICA DA VERA SCRAMBLER

La Street Scrambler non ha complessi di inferiorità con la sorella maggiore: stessa posizione di guida eretta, stessa ergonomia che favorisce la guida, grazie alle pedane montate in posizione centrale e il manubrio largo, che facilita le manovre nello stretto.
La forcella, a steli tradizionali da 41mm con soffietti in gomma, e gli ammortizzatori, regolabili nel precarico, hanno la giusta escursione da 120 mm per una guida comoda tanto in città quanto nei lunghi viaggi e in sterrati non troppo impegnativi.
L’impianto frenante con ABS disinseribile, come il Traction Control, prevede all'anteriore un disco flottante da 310 mm con pinza assiale Brembo a 4 pistoncini e a posteriore un disco da 255 mm con pinza flottante Nissin a 2 pistoncini.
La ruota anteriore da 19" monta una gomma da 100/90, mentre quella posteriore da 17" una 150/70.
A impreziosire la Street Scrambler 2021 uno stile e dei dettagli curati, con una nuova tabella porta numero in alluminio, un nuovo paratacco, nuovi supporti faro in alluminio spazzolato, una sella in stile adventure realizzata con nuovi materiali e colorazioni inedite.

SANDSTORM, DALLA TERRA ALLA SABBIA

In Triumph si ripete l'operazione già eseguita con la sorella maggiore, la Scrambler 1200 XC e XE con la versione Steve McQueen e con la Bonneville 1200 con la versione Goldline, anche la Scrambler 900 vede l'introduzione di una versione speciale in tiratura limitata.
E così ecco arrivare la Street Scrambler 900 Sandstorm: medesime caratteristiche tecniche e ciclistiche della versione standard, ma con un equipaggiamento di serie composto da molti componenti provenienti dal catalogo Triumph.
Come dice il nome, la livrea Sandstorm Edition è ispirata ai colori del deserto ed è caratterizzata da righe orizzontali di tre sfumature di grigio sul serbatoio, oltre ad un parafango anteriore rialzato e rifinito in grigio opaco, che enfatizza l'indole offroad della moto inglese.
Il sottile codino è un accessorio previsto qui di serie e incorpora un fanalino a LED particolarmente compatto, oltre a protezioni aggiuntive in alluminio per preservare la moto dai colpi e da urti imprevisti, a una efficace griglia di protezione per il faro e robusti knee pads ai lati del serbatoio.
La Triumph Street Scrambler Sandstorm Edition è prodotta in 775 unità a livello mondiale ed è accompagnata da un certificato di autenticità legato al numero di telaio.

VERSIONI, COLORI E PREZZI

La Triumph Street Scrambler 2021 è disponibile in tre colorazioni: la classica Jet Black, il nuovo Urban Grey oppure Matt Khaki/Matt Ironstone con diverse grafiche per il serbatoio, al prezzo di 10.900 euro f.c. (invariato rispetto alla edizione Euro4) e anche in versione depotenziata A2.
La versione limitata Street Scrambler Sandstorm Limited Edition invece ha un prezzo di 11.500 euro f.c., disponibile solo nella colorazione Sandstorm Edition.

Articoli che potrebbero interessarti