Tu sei qui

Formula Uno e MotoGP commemorano assieme Fausto Gresini

Ezpeleta: "Lo abbiamo celebrato in Qatar, un sentito minuto di silenzio e credo che questo evento condiviso con la Formula1 sia la dimostrazione di quanto importante è stata la sua figura nel mondo del Motorsport in generale”

MotoGP: Formula Uno e MotoGP commemorano assieme Fausto Gresini

In un evento commemorativo condiviso tra Formula1 e MotoGP, arriva l’ultimo saluto dell’intero mondo del Motorsport a Fausto Gresini.    Per la prima volta nella storia e in diretta mondiale, i Campionati del Mondo di Formula1 e MotoGP, si sono uniti nel ricordo di Fausto Gresini collegando il grid di Portimao con quello di Imola in un sentitissimo addio al patron della Gresini Racing.   Un doveroso grazie a Stefano Domenicali (CEO della Formula1) e a Carmelo Ezpeleta (CEO di Dorna Sports), che hanno organizzato questa iniziativa con i due maggiori campionati a motori del pianeta insieme per Fausto.

“Ricordare Fausto Gresini significa scorrere alcune delle pagine sportive più belle della nostra città natale, Imola - ha detto Stefano Domenicali - La passione per i motori e per le competizioni ci ha uniti sin da piccoli. Fausto non solo è stato un Campione del Mondo, ma anche un grande scopritore di talenti straordinari che hanno caratterizzato il mondo delle due ruote. Non lo dimenticheremo mai”.

“Fausto è stato senza dubbio una delle persone che più hanno contribuito a portare la MotoGP dov’è oggi -ha detto Carmelo Ezpeleta - È stato prima di tutto un buon amico, e in particolare una delle figure chiave del nostro paddock. Con il suo carisma e il suo sorriso ha costruito una delle squadre più attrezzate e simpatiche del paddock, e il mio obiettivo sarà mantenere la sua memoria viva. Ha lasciato una grande famiglia fuori e dentro al paddock e ci mancherà moltissimo. Lo abbiamo celebrato in Qatar un sentito minuto di silenzio e credo che questo evento condiviso con la Formula1 sia la dimostrazione di quanto importante è stata la sua figura nel mondo del Motorsport in generale”.

“A nome mio, dei miei figli e della Gresini Racing vorrei ringraziare di cuore Stefano Domenicali e Carmelo Epzeleta per aver unito il mondo del Motorsport per commemorare Fausto, un grande uomo nella vita e nello sport. Siamo immensamente grati e commossi per questo meraviglioso e inaspettato tributo”, ha concluso la moglie di Fausto, Nadia Padovani.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy