Tu sei qui

MotoGP, Bagnaia il migliore della FP2 a Portimao: Marquez 6°, Rossi in Q1

Pecco fa volare la Ducati, Quartararo e Mir chiudono la prima fila virtuale. Ottimo Marc, che si conferma in condizioni quasi perfette. Marini 13° miglior rookie, Martìn ultimo

MotoGP: Bagnaia il migliore della FP2 a Portimao: Marquez 6°, Rossi in Q1

Share


16:05 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP2 MotoGP a Portimao. Grazie per averla seguita con noi e restate sintonizzati su GPone per tutte le dichiarazioni dei protagonisti e per il nostro Bar Sport che sarà trasmesso stasera alle 21:30

16:00 - Si chiude dunque nel segno della Ducati il venerdì di Portimao, con Bagnaia che regala il miglior tempo agli uomini di Borgo Panigale. La prima fila virtuale di oggi è completata da Fabio Quartararo e Joen Mir, mentre ad aprire la seconda con il 4° tempo c'è Alex Rins sulla seconda Suzuki. Jack Miller è 5° davanti al grande atteso della giornata, ovvero Marc Marquez. 

Il ritorno in sella del campione spagnolo è stato assolutamente positivo, con Marc in grado di chiudere la giornata incassando appena 4 decimi dal migliore, ovvero Bagnaia. Un risultato impressionante, se consideriamo che non saliva sulla Honda MotoGP da 265 giorni. Adesso tutti sono consapevoli che per la vittoria a Portimao, ci si dovrà senza dubbio misurare anche con lui. 

Settimo tempo per Maverick Vinales, davanti a Zarco e Miguel Oliveira, vero mattatore della passata edizione del GP a Portimao. Decimo ed ultimo qualificato alla Q2 Taka Nakagami, protagonista di una brutta caduta in apertura di sessione. Sembrava che il venerdì del giapponese fosse già finito, ma nonostante una dolorosa abrasione sulla gamba, Nakagami è stato in grado di arpionare la top ten. 

Luca Marini ha chiuso in 13a posizione il venerdì, miglior rookie in classifica visto che Bastianini ha chiuso 20° e Jorge Martìn addirittura 22°. Lo spagnolo non è a proprio agio a Portimao quanto invece lo è stato a Losail. Valentino Rodssi ha chiuso con il 16° tempo, davanti a Savadori e Morbidelli. 

15:57 - Questa la classifica finale della FP2, Bagnaia chiude con il miglior tempo

15:56 - Bandiera a scacchi su questa FP2 a Portimao. Marquez chiude con il 6° tempo, ma in pista altri piloti si stanno migliorando. La classifica non è chiusa ancora

15:55 - Marquez si lancia per l'ultimo tentativo!

15:52 - Caduta per Aleix Espargarò e turno finito. Lo spagnolo si stava migliorando prima di incappare in una caduta

15:51 - Miller sale in seconda posizione. Grande vantaggio per Bagnaia nei primi settori. Il pilota della Ducati si prende il miglior tempo, primo pilota a scendere sotto il muro del 1'40!

15:50 - Cambia la classifica con Joan Mir che va al comando delle operazioni. Questa la classifica

15:49 - Oliveira si prende il miglior tempo scalzando l'Aprilia di Espargarò. Quartararo sempre 3° su Rins e Bagnaia, che nel frattempo è il pistya e segna un casco rosso.

15:47 - Torna in pista anche Marc Marquez, su entrambe le gomme nuove. 

15:46 - Miguel Oliveira il primo pilota a tentare il time attack con la morbida al posteriore. Il portoghese della KTM ha dominato l'edizione 2020 della tappa di Portimao

15:45 - Taka Nakagami ci prova, il giapponese è rientrato in pista sulla seconda moto

15:43 - Grande prestazione per l'Aprilia di Aleix Espargarò: lo spagnolo si prende il miglior tempo della sessione

15:42 - Molti piloti fermi ai box per cambiare le gomme. Aleix Espargarò invece è in pista e segna anche dei caschi rossi. 

15:40 - Valentino Rossi è 14° in questo momento, mentre Quartararo si migliora di pochi millesimi. Marquez fermo ai box adesso. 

15:40 - Bagnaia pur avendo i 3 migliori intertempi nei primi settori, mortifica tutto il proprio vantaggio nel 4° e ultimo settore e resta in quarta posizione. Sta andando bene Aleix Espargarò ora 5°

15:38 - Questa la classifica in questo momento. Quartararo si prende il miglior tempo battendo per primo il muro del 1'41. Marquez ora è 5°

15:36 - Marquez continua ad attaccare fortissimo, ma resta 4° dopo essere stato passato da Rins, che ora comanda la classifica

15:35 - Marquez chiude in terza posizione. Alle sue spalle in pista Danilo Petrucci, che si sta lanciando sfruttando proprio il gancio dello spagnolo

15:34 - Sembra che Nakagami stia bene, nessuna frattura per il giapponese. Marquez sale in 8a posizione e si sta ancora migliorando. Lo spagmolo non ha cambiato gomme nella sua prima sosta ai box. Oliveira sta tentando di migliorare la sua prestazione che già lo pone davanti a tutti

15:33 - Miller si migliora ma è solo 10°. Oliveira si sta migliorando. Il portoghese va in testa alla classifica. Anche Marquez si sta migliorando

15:31 - Luca Marini seguiva Marquez da vicino. Alle spalle dei due c'è Valentino Rossi. Un tris curioso in pista in effetti.

15:30 - I continui saliscendo di Portimao offrono spettacolo vero. Ecco Zarco in pieno monoruota plastico

15:28 - Oliveira in pista. su entrambe le gomme nuove. Il portoghese forse vuole tentare un time attack prima che possa cadere nuovamente pioggia. Il cielo resta molto nuvoloso

15:27 - Bagnaia parla con i tecnici e spiega le proprie sensazioni in sella. L'italiano ha segnato il miglior tempo ma non ha mostrato ritmo in questa prima fase

15:25 - Sta andando bene Danilo Petrucci, 10° con la KTM del Tech3. L'italiano sembra maggiormente a proprio agio rispetto a quanto visto a Losail

15:22 - Bagnaia sale in vetta alla classifica. Joan Mir alle sue spalle. Nakagami è stato portato al centro medico per un controllo. Difficile rivederlo in pista oggi

15:21 - Zarco spinge ma non strappa il miglior tempo alla Yamaha di Quartararo e resta sesto. Marquez intanto torna ai box. Al momento lo spagnolo è 11°

15:20 - Quartararo batte come un martello, è ancora davanti a tutti. Morbidelli sta segnando i migliori riferimenti nei primi settori. Le Suzuki di Rins e Mir intanto sono al secondo e terzo posto. Morbidelli sale in 7a posizione

15:19 - Cambia la classifica con Oliveira che sale al secondo posto seguito da vicino da Zarco. La pista è decisamente più veloce rispetto a stamattina, i tempi stanno crollando e tra poco cambierà ulteriormente la classifica

15:17 - Ecco la classifica in questa fase, con Quartararo davanti a tutti. Mir alle sue spalle su Savadori. 

15:15 - Il giapponese si è allontanato sulle sue gambe, ma tenendosi il braccio. In attesa di scoprire se ha un problema fisico. pessimo inizio del weekend per Nakagami

15:14 - Caduta davvero stranissima per Nakagami, che perde il controllo della sua Honda nel punto della discesa in rettilineo, proprio quando inizia la staccata. 

15:12 - Pecco Bagnaia segue da vicino Marquez. Caduta di Taka Nakagami

15:11 - La pista potrebbe essere più veloce rispetto a quanto visto stamattina. I piloti si stanno lanciando. Si è formato una sorta di trenino alle spalle di Marquez. 

15:10 - Scatta la sessione a Portimao, Marquez subito in pista. 

15:05 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE della FP2 MotoGP sul tracciato di Portimao. Un cielo plumbeo accoglie i piloti, dopo che nuvole cariche di pioggia hanno già bagnato leggermente la pista. Adesso c'è attesa per capire se i piloti entrerano subito in pista oppure attenderenno qualche minuto

Il grande ritorno di Marc Marquez ha ovviamente monopolizzato l'attenzione di tutti gli appassionati stamattina, con lo spagnolo che ha mollato un gancio al volto di tutti i rivali conquistando il terzo posto nella FP1 di Portimao dopo essere stato ben 265 giorni lontano dalla propria Honda. Una prestazione mostruosa, propiziata forse dalle perfettibili condizioni della pista, ma che in ogni caso ha lasciato annichiliti i rivali. 

Marquez ha spinto, ma non ha di certo dato tutto. E' tornato ed ha voluto subito mettere in chiaro di essere tornato per vincere e non per fare numero, ed ora tutti i rivali sono consapevoli di avere nuovamente in pista il vero mattatore della MotoGP. La seconda sessione di libere di oggi sarà la vera cartina di tornasole sullo per comprendere lo stato di forma di Marc. Stamattina ha chiuso alle spalle di Vinales e Alex Rins, due piloti che di certo sono tra i papabili per la lotta per il titolo 2021. Pol Espargarò ha chiuso alle spalle di Marc, mentre Zarco e Bagnaia hanno chiuso la seconda fila virtuale. 

In top ten anche Quartararo 7°, davanti a Miller ed Alex Marquez. Decimo Danilo Petrucci, miglior pilota KTM in FP1 grazie anche alla sua grandissima sensibilità su pista umida. 

La nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere scatterà alle 15:10, Stay Tuned!

Questa la classifica della FP1 MotoGP a Portimao

Articoli che potrebbero interessarti