Tu sei qui

SBK, Rinaldi-Davies: Ducati mostra i muscoli nei test di Aragon, 5° Redding

I TEMPI ALLE 13 - Alle spalle di Chaz si inserisce la Yamaha di Gerloff, mentre quarto Rabat, sesto Locatelli seguito da Bassani, poi Nozane e Ponsson

SBK: Rinaldi-Davies: Ducati mostra i muscoli nei test di Aragon, 5° Redding

Share


I motori sono tornati ad accendersi stamani, alle ore 10, quando si è alzato il sipario sulla seconda e ultima giornata di test ad Aragon, che vede impegnate le squadre Ducati e Yamaha con i rispettivi team satellite. Quando la lancetta del circuito segna le ore 13, davanti a tutti c’è ancora una volta una Panigale V4.

Stiamo parlando della Ducati di Michael Rinaldi, che ha chiuso la mattinata in 1’49”562. Il romagnolo è riuscito ad abbattere il muro dell’1’50”, precedendo di quasi 50 millesimi la V4 Go Eleven di Chaz Davies, quest'ultimo rivelatosi ieri il più veloce del gruppo. Come detto la Rossa della Casa di Borgo Panigale sta facendo valere la propria superiorità al Motorland, nonostante Scott Redding (1’50”659) sia chiamato a rincorrere con il quinto crono della mattinata.

Ovviamente il britannico ha svolto un lavoro diverso rispetto a Chaz e Michael, dal momento che si è concentrato sulla simulazione gara con la gomma SC0, mentre gli altri due hanno sfruttato la SCX. Scelte quindi diverse in casa Ducati, dove all’appello risponde presente anche Tito Rabat, attualmente quinto a un secondo dalla vetta. 

Lo spagnolo è stato però quello che ha girato più di tutti al mattino, tanto da arrivare a toccare le 46 tornate, ovvero 19 in più rispetto alla Yamaha di Garrett Gerloff. L’americano, oltre ad essere il più veloce tra le R1 in pista, si è inserito in terza posizione incassando circa otto decimi dalla vetta.

Per quanto riguarda le altre Yamaha, in sesta posizione si inserisce la R1 di Andrea Locatelli, seguito dalla Ducati di Axel Bassani, poi l'alfiere GRT Kohta Nozane e Chris Ponsson con la R1 del team Alstare. Alle 14 si torna in pista per la seconda e ultima parte di giornata.

Articoli che potrebbero interessarti