Tu sei qui

Triumph Scrambler 1200 XC e XE, arriva l'aggiornamento Euro 5

Nuove Triumph Scrambler 1200 XC e XE, con motore omologato Euro 5 e aggiornamenti che migliorano il comfort in sella.

Moto - News: Triumph Scrambler 1200 XC e XE, arriva l'aggiornamento Euro 5

Share


Le Triumph Scrambler 1200 XC e XE 2021 sono omologate Euro 5 e mantengono inalterato sia il fascino che il poter attrattivo. L'aggiornamento tecnico del bicilindrico parallelo non ha modificato le prestazioni e anzi, ha migliorato la dispersione di calore del doppio terminale di scarico.

Per quanto riguarda la ciclistica, l'equipaggiamento è al top di gamma per un'esperienza di guida entusiasmante.

Eterne giovani

La Triumph Scrambler 1200 si rinnova ma resta sempre la stessa. L'omologazione era necessaria dopo il loro lancio nel 2018.

Designer e tecnici Triumph hanno saputo confezionare una moto con tutte le caratteristiche giuste, rispettando il british style introdotto con le nuove poco prima dalla nuova generazione di Bonneville.

Performanti su strada e a proprio agio nel fuori strada anche impegnativo, anche se indossano le tassellate non rinunciano all'eleganza di scuola inglese e alla moderna tecnologia richiesta dalle moto attuali.

Stesse prestazioni

Il nuovo motore non altera le prestazioni delle due Scrambler, che restano sui livelli di 90 CV a 7.250 giri di potenza e 110 Nm a 4.500 giri di coppia.

La novità ha portata a ridurre l'inerzia dell’albero motore, un elevato rapporto di compressione e un tuning elettronico dedicato, per esaltare le caratteristiche di guidabilità tanto sull'asflato quanto sullo sterrato.

Le Scrambler sono l'anello di congiunzione tra il mondo Adventure e quello Classic, con una posizione di guida dominante con manubrio regolabile e una ruota anteriore da 21” con cerchi a raggi per elevata competenza offroad.

L'equipaggiamento delle due Scrambler è di alto livello, con sospensione posteriore Öhlins e forcelle Showa, entrambe completamente regolabili e con una escursione di 250 mm.

L'impianto frenante Brembo M50 (ABS Cornering per la CXE) all'anteriore ha una coppia di dischi da 320 mm, con pinze monoblocco ad attacco radiale.

Tecnologicamente invece è previsto il Traction Control (Cornering per la XE), gruppi ottici full-LED, l'avviamento keyless, sistema cruise control e presa di ricarica USB.

Sia la XC che la XE sono dotate di diverse modalità di guida (Road, Rain, Sport, Off-Road, Off-Road Pro solo sulla versione XE e Rider, personalizzabile), oltre al traction control, ma sulla Scrambler XE sono previsti anche la mappatura Off-Road Pro e il cornering traction control.

Le Scrambler 1200 XC e XE presentano un quadro strumenti a colori TFT (regolabile nell’inclinazione per avere sempre perfetta leggibilità) con 2 opzioni tematiche, ognuna declinabile in 3 diversi layout, con la schermata di Benvenuto che può essere personalizzata con il nome del pilota.

La Scrambler 1200 XE è inoltre dotata di piattaforma inerziale (IMU) e quindi offre ABS cornering ottimizzato e controllo di trazione cornering ottimizzato: in tal modo le modalità e l’intensità di intervento dell’elettronica tengono in considerazioni parametri ancora più raffinati, come ad esempio l’angolo di inclinazione della moto in curva.-

Per regolare le funzioni e il set up della moto c'è in joystick con pratici comandi retroilluminati e se per quacuno non fosse ancora abbastanza, Triumph ci sono 70 accessori a disposizione per personalizzare a proprio piacimento la Scrambler.

Disponibilità, colori e prezzi

Sia la Triumph Scrambler 1200 XC che XE sono disponibili da giugno in tre colorazioni: Cobalt Blue con banda Jet Black, Matt Khaki Green con banda Jet Black, oppure Sapphire.

I prezzi sono rispettivamente di 14.800 euro e 15.800 euro f.c..

Articoli che potrebbero interessarti