Tu sei qui

Benelli 302R 2021: svelata la nuova sportiva entry-level

Nuova veste estetica, fari a LED, schermo TFT e molto altro ancora. Ecco le principali novità della piccola supersport italo-cinese

Moto - News: Benelli 302R 2021: svelata la nuova sportiva entry-level

Share


Circa un mese fa abbiamo proposto uno scatto rubato della nuova Benelli 302R (QUI). Ora ci siamo, la moto è stata svelata ed è praticamente quella che abbiamo visto lo scorso marzo. Linee aggressive, carenatura totale, equipaggiamento tecnico da moto di livello più alto. La moto, dedicata ai giovanissimi (Patente A2), per quanto possa essere una moto sportiva entry-level, piacerà ai più viste le dotazioni.

Addio ai fanali alogeni ed al più "classico" quadro strumenti analogico-digitale, in favore di un faro a LED completamente ridisegnato ed un cockpit TFT a colori come sulle moto "dei grandi", di ultimissima generazione. La moto è addirittura più snella di prima, grazie a carene completamente ridisegnate, ma sulla piccola Benelli 302R non c'è solo una nuova veste esterna, ma anche contenuti tecnici.

Benelli ha dotato la piccola 302R di una forcella upside-down da 41 mm, addirittura regolabile nel precarico molla. Stessa sorte anche per il monoammortizzatore posteriore, anch'esso dunque, regolabile nel precarico. Il telaio è stato irrigidito, mentre a frenare la moto, c'è un impianto a doppo disco con pinze freni a quattro pistoncini. Quanto al motore, abbiamo un bicilindrico parallelo da 302 cc rivisto in diversi particolari, in grado di erogare una potenza di 34 cavalli. Ora è conforme agli standard Euro. Il peso? 182 Kg, mentre il prezzo dovrebbe rimanere sui 5.000 euro.

Articoli che potrebbero interessarti