Tu sei qui

MotoGP, Il Gran Premio di Le Mans si correrà a porte chiuse

L'organizzatore annuncia che non ci saranno spettatori, per ora la gara è confermata a differenza della 24 Ore motociclistica già annullata

MotoGP: Il Gran Premio di Le Mans si correrà a porte chiuse

Share


Dopo la doppietta in Qatar, il motomondiale si prepara alla sua lunga campagna europea che inizierà la prossima settimana in Portogallo, per poi continuare con Jerez e Le Mans. Proprio la tappa francese sembra quella più in bilico, per via delle restrizioni del Governo. Tanto che qualche settimana fa, GPOne era venuto a conoscenza di un piano B che prevederebbe due GP al Mugello se quello transalpino dovesse venire cancellato.

Nei giorni scorsi, il promoter dell’evento aveva confermato la data del 16 maggio per la gara, ma oggi è arrivata l’ufficializzazione che, differentemente da quanto inizialmente previsto, il Gran Premio si terrà a porte chiuse. La comunicazione è apparsa sul sito internet della gara, dove viene spiegato che chi ha già comprato un biglietto potrà chiedere il rimborso o riutilizzarlo nel 2022.

Quindi, al momento, il GP di Le Mans è confermato, ma le prossime settimane saranno decisive, considerando che la 24 Ore motociclistica è già stata annullata.      

Articoli che potrebbero interessarti