Subaru: in sviluppo una moto... volante

Decollo verticale e capacità di atterraggio. Ecco il veicolo terra-aria del futuro secondo la Casa giapponese

Share


La moto volante. Non è certo la prima volta che sentiamo parlare di oggetti del genere. Del resto, la tecnologia va avanti e fa passi da gigante. L'ultima idea arriva da Subaru, e potrebbe essere in grado di darci una visione chiara di come sarà e come possa essere un veicolo "volante a due ruote". Un produttore di auto che fa moto... volanti, l'avreste mai detto?

Tornado al discorso, il costruttore giapponese ha recentemente depositato una domanda di brevetto per una motocicletta che funzionerà come una sorta di elicottero. Subaru ha depositato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti il brevetto, proprio all'inizio del mese scorso. Motorcycle.com l'ha scovato, e almeno dai bozzetti sembrerebbe un veicolo decisamente interessante. Questo mezzo terra-aria, avrà la capacità di decollare ed atterrare verticalmente (VTOL), proprio come fa un elicottero.

Naturalmente non sappiamo molto. A guardare le immagini, sembra come se ci fosse una motocicletta inserita nella fusoliera di un piccolo aeroplano monoposto. Le ali, poi, sembrerebbero "richiudibili", così da occupare meno posto e non "dare fastidio" all'aerodinamica. Un po' come l'aereo Hawker Siddeley Harrier, avrebbe poi la possibilità di muovere i motori per consentire al mezzo di muoversi sia orizzontalmente che verticalmente. Sappiamo che sarà dotata di un motore a combustione interna, con consumi facilmente immaginabili. Voi, cosa ne pensate?

Articoli che potrebbero interessarti