Tu sei qui

SBK, Barcellona: Odendaal cade e finisce in Ospedale, Aegerter il più veloce

Test SuperSport: Il pilota sudafricano del team Evan Bros è vittima di una rovinosa caduta, 2° Caricasulo seguito da Cluzel, 6° De Rosa, fuori dalla top ten Krummenacher, 

SBK: Barcellona: Odendaal cade e finisce in Ospedale, Aegerter il più veloce

Share


Mercoledì e giovedì sarà la volta della Superbike, oggi e domani tocca invece alla SuperSport e SSP300. Nella giornata inaugurale di test a Barcellona, Dominique Aegerter e la Yamaha recitano la parte di protagonisti, chiudendo al comando la sessione grazie al crono di 1’44”603. Non male come inizio quello del nuovo alfiere Ten Kate, verso cui non mancano certo le attese in questo 2021.

Se lo svizzero sorride, discorso completamente opposto per Steven Odendaal. Già, perché il pilota sudafricano ha rimediato una brutta caduta nel corso della giornata, tanto da dover essere portato all’Ospedale di Granollers per sottoporsi ad accertamenti, al fine di valutare eventuali fratture riguardanti la spalla destra.

Un lunedì quindi amaro quello del portacolori Evan Bros, che prima di finire a terra aveva fatto registrare il quarto tempo a oltre un secondo dalla vetta (+1.141). Davanti a lui si sono infatti piazzati Federico Caricasulo (+0.280), primo degli inseguitori di Aegerter, seguito dal compagno Jules Cluzel (+0.716).

Non male quindi vedere due alfieri GMT94 a ridosso della vetta, mentre Raffaele De Rosa con la Kawasaki termina in sesta piazza, seguito da Alcoba. Nella top ten spiccano anche Gonzalez e Maria Herrera, mentre resta fuori Randy Krummenacher.

Domani si torna in pista per la seconda e ultima giornata di test.

Articoli che potrebbero interessarti