Ninebot A30C: lo scooter elettrico che costa appena 260 euro

Presentato in Cina pochi giorni fa a Tianjin, potrebbe essere la soluzione anche per il nostro traffico urbano

Share


Si parla sempre di più di elettrico, e tendenzialmente sono gli scooter quelli dove si investe di più. L'ultimo arrivato appartiene al marchio Ninebot. Per il 2021, hanno presentato con una conferenza a Tianjin i nuovi prodotti. Parliamo della serie A e della serie N, oltre che alla presentazione del True Smart 2.0, un sistema che incrementa la sicurezza dei mezzi elettrici. Tra gli scooter più interessanti c'è il Ninebot A30C, scooter elettrico che, se arriverà in Europa, potrà fare la felicità di diversi cittadini se manterrà il prezzo. Già, in Cina costerà al lancio 1999 yuan, ovvero circa 260 euro, per poi essere venduto a 2299 yuan, 300 euro circa.

Il piccolo scooter sarà disponibile in tre colori: bianco-grigio, rosso-grigio e grigio-verde. Altra cosa da sottolineare è che è dotato di una piattaforma di elaborazione cloud box Ninebot incorporata. Questa è in grado di raccogliere diverse informazioni tramite dei sensori in tempo reale. Tutto per monitorare lo stato del veicolo in continuazione. Il Ninebot A30C è poi dotato di alcuni sistemi ADAS, come il rilevamento della corsa. Il cloud box supporta anche gli aggiornamenti OTA. Non mancano le funzionalità antifurto e l'app dedicata.

Parlando dell'app, questa consente diverse funzioni, come ad esempio la possibilità di sbloccare lo scooter che non richiede la chiave di avviamento. Tornando al sistema di antifurto, il Ninebot A30C è in grado di "sentire" degli spostamenti anormali del mezzo ed inviare le segnalazioni sull'app del proprietario. Infine, il telaio è in acciaio, i cerchi sono in lega di alluminio e la batteria è al piombo da 48V ad alta energia che offre un’autonomia di circa 40 km.

Articoli che potrebbero interessarti