Tu sei qui

Museo della moto al Passo del Rombo: sarà ricostruito con le donazioni

Appena possibile sarà rimesso in piedi ed ospiterà dei mezzi provenienti dalle collezioni private

Moto - News: Museo della moto al Passo del Rombo: sarà ricostruito con le donazioni

Share


A metà gennaio fummo costretti a darvi una bruttissima notizia: il Museo della moto situato al Passo del Rombo, che fu distrutto da un maledettissimo incendio (qui l'articolo). Inaugurato nel 2016, ospitava ben 230 motociclette ed alcune auto classiche. Bene, i fondatori Attila e Alban Scheiber hanno recentemente dato l'annuncio: il museo tornerà in vita e resterà il punto di riferimento per il centro Europa.

Come avete potuto vedere dalle immagini al link sopra (per comodità le inseriamo nuovamente QUI), l'intera superfice era stata resa al suolo dal rogo. Non ne è rimasto nulla... Meglio dunque ricostruirlo da capo, ed è per questo che, secondo quanto dichiarato dai fondatori, sarà più grande e più bello di prima. Ospiterà infatti 250 moto. Quali, visto che sono andate distrutte? A fornire le moto, saranno infatti dei collezionisti privati!

Così facendo, il Museo della moto del Passo del Rombo tornerà ad essere non solo un riferimento nel panorama motociclistico, ma un vero e proprio punto di ritrovo per i motociclisti di tutta Europa. Certo, la speranza è che questa volta la struttura sarà dotata di un impianto antincendio per prevenire una replica di quanto accaduto lo scorso Gennaio. Staremo a vedere...

Articoli che potrebbero interessarti