Tu sei qui

Moto2, Test Qatar - Lowes doma Bezzecchi. In Moto3 Masia è da record

Il britannico e l'italiano, insieme a Gardner, comandano la classifica nell'ultimo giorno di test prima dell'inizio del mondiale. Nella categoria minore il debuttante Acosta chiude in 2a posizione davanti a Dennis Foggia

Moto2: Test Qatar - Lowes doma Bezzecchi. In Moto3 Masia è da record

Share


17:30 Nulla da fare. Nemmeno la Moto2 ci regala un time attack finale con il solo Remy Gardner a migliorarsi ed agguantare il 3° posto dietro a Lowes e Bezzecchi. Dixon è 4° davanti a Vierge e Bendsneyder con Bluega a precedere Raul Fernandez e Albert Arenas, con Canet 10°. 

17:15 Pochi cambiamenti in classifica a 15 minuti dalla fine. Attendiamo il time attack finale

17:00 A mezz'ora dalla fine cambia poco in classifica. Si aggiunge in top5 anche Joe Roberts

16:50 Lowes al comando davanti a Bezzecchi e Gardner. Un terzetto che potrebbe giocarsi il mondiale fino alla fine della stagione. 4° il debuttante Fernandez con Bulega 5°. 

16:30 Si stanno vedendo dei bei tempi in Qatar. La classifica è in continuo cambiamento, ecco una visione generale a 10 minuti dall'inizio

16:20 E' partita la Moto2

16:10 Il traffico fa si che non ci vengano regalate grandi emozioni in questo ultimo time attack. Alla fine è Masia a chiudere al comando questa tre giorni di test con un tempo da record per la Moto3 in Qatar. Prezioso l'aiuto di Pedro Acosta che ha, di fatto, trainato il compagno di squadra chiudendo comunque secondo. Terza posizione per Dennis Foggia davanti a Guevara e Rodrigo (che è riuscito a migliorarsi nel corso dell'ultimo giro). McPhee ha chiuso 6°, cadendo anche nelle ultime tornate.  

16:00 Ecco i tempi a 10 minuti dalla fine. Foggia è rientrato ai box, ora tutti i piloti sono fermi e si preparano per l'ultimo time attack di questi test

15:47 Gioco di squadra vincente per i piloti Red Bull KTM Ajo, Acosta traina Masia e si prendono la 1° e 2° posizione con anche il record della pista per Masia

15:35 Ancora nessuno è riuscito ad intaccare il primato di Dennis Foggia che intanto si è anche migliorato. Dietro di lui i piloti KTM Acosta e Masia con Fenati 4°. Per quanto riguarda i rookie, oltre al già citato Acosta, c'è da tenere d'occhio anche Xavier Artigas che si era già mostrato al motomondiale a Valencia 2019 dove, alla sua prima gara, ottenne un podio. Con tutta probabilità la battaglia per la palma di debuttante dell'anno sarà una lotta tra il talento KTM e quello del team Leopard, attenzione però anche a Guevara

15:20 McPhee e Binder all'inseguimento di Foggia. Il miglior tempo dell'italiano è distante ancora 1 secondo dal record della pista di Aron Canet

15:11 Si mette in prima posizione Dennis Foggia

15:10 Primi rifierimenti cronometrici con Rodrigo che comanda la classifica.

15:00 Bandiera verde sull'ultima sessione di test per la Moto3. Vedremo già dei tempi da weekend?

14:05 Appuntamento alle 15 per le ultime due sessioni di Moto3 e Moto2 prima dell'inizio del campionato.

14:00 Finisce la seconda sessione di giornata per la Moto2. Schrotter beffa tutti e si mette davanti a Bezzecchi e Dixon. 4° l'americano Roberts davanti a Canet, Vierge e Lowes con Navarro, Gardner e Augusto Fernandez a chiudere la top 10. Beaubier è il migliore dei debuttanti davanti ad Ogura, 18° Raul Fernandez, Arbolino e Vietti 20° e 21°.

13:45 Guadagnano qualche posizione Aron Canet e Sam Lowes, ma al comando c'è sempre Marco Bezzecchi. Saranno loro i protagonisti del mondiale Moto2?

13:30 A 30 minuti dal termine al comando c'è sempre Bezzecchi con Dixon e Navarro alle sue spalle. Gardner, Lowes e Canet che hanno dimpstrato di essere tra i più in forma, occupano le posizioni dalla settima alla nona. Arbolino è 13°

 

13:18 Acuto di Marco Bezzecchi che scende sotto i due minuti (è il primo a farlo in questa sessione) e si prende la prima posizione. 

13:10 Albert Arenas riceve i consigli di Alex Rins. Il pilota Suzuki è infatti rimasto in Qatar dopo i test in vista dei due weekend di gara

13:00 Sono passati dieci minuti dall'inizio della sessione. Jorge Navarro (MB Conveyors Speed Up) in testa con il tempo di 2'00"233. Alle sue spalle troviamo Joe Roberts (Italtrans Racing Team), staccato di quasi sette decimi, e Cameron Beaubier (American Racing Team). In pista anche i nostri Yari Montella (MB Conveyors Speed up) e Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team), rispettivamente in sesta e settima posizione.

12:50 Bandiera verde a Losail!! Inizia ufficialmente la FP2 odierna di Moto2. Nel turno precedente è sceso in pista soltanto il rookie Barry Baltus (NTS RW Racing) per una manciata di giri, 2'01"907 il suo tempo. Ricordiamo che, per via del singolo motore in dote in vista delle due gare in Qatar, piloti e squadre possono effettuare massimo 37 giri al giorno in questi test.

Appuntamento tra qualche minuto per la seconda sessione di Moto2, a tra poco!!

12:40 Bandiera a scacchi! Bellissimo time attack con numerosi caschi rossi. Alla fine la spuntano le due Red Bull KTM Ajo con Pedro Acosta autore del miglior tempo in 2'05"626, 69 millesimi di vantaggio sul compagno Jaume Masia. Nell'ultimo giro a sua disposizione, Niccolò Antonelli (Avintia Esponsorama) si porta in terza posizione, beffando Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing). Di seguito la classifica completa.

12:36 Time attack e temponi per le due Red Bull KTM Ajo: 2'05"626 per Pedro Acosta, giusto 69 millesimi del compagno di squadra Jaume Masia! Sale in terza posizione Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing), quarta per Deniz Oncu (Red Bull KTM Tech3), settima per Carlos Tatay (Avintia Esponsorama).

12:33 Poco meno di 7 minuti al termine della sessione. Non si registrano miglioramenti significativi, numerosi caschi grigi. 

12:23 Top-3 invariata. Nel gruppo di testa si segnalano i miglioramenti di Kaito Toba (CIP Green Power) in sesta posizione, ottava per Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo), 13esima per Niccolò Antonelli (Avintia Esponsorama).

12:13 Ecco la classifica provvisoria. In questo momento diversi piloti sono tornati ai box, fase di stallo. Andrea Migno sempre al comando delle operazioni.

12:08 Andrea Migno!! 2'06"063 e prima posizione per il baluardo Rivacold Snipers. Ritmo assolutamente interessante, buoni riscontri in ottica gara per il 25enne, giunto al giro numero 11. Nel frattempo stiamo entrando nell'ultima mezz'ora di sessione.

12:04 Gabriel Rodrigo al comando con il tempo di 2'06"159!! Doppietta Indonesian Racing Gresini grazie alla seconda posizione di Jeremy Alcoba. Sorprendono, invece, le due GASGAS Gaviota Aspar: terzo Izan Guevara, quarto Sergio Garcia.

11:55 Pedro Acosta!! Nuovo miglior tempo in 2'06"679, sembra troversi a meraviglia il pilota Red Bull KTM Ajo sui cambi di direzione del tracciato del Qatar. Dietro si porta in sesta posizione Ryusei Yamanaka (CarXpert PruestelGP).

11:50 Si migliora Andrea Migno! Seconda posizione per il portacolori Rivacold Snipers a 72 millesimi da Sasaki. Ha perso qualcosina nel quarto settore dopo essere stato a casco rosso nel secondo e terzo. Nonostante questo, segnali incoraggianti per il 25enne, ieri autore del terzo tempo di giornata.

11:40 Ayumu Sasaki in testa, 2'06"839 il proprio best lap. Ottimo inizio di sessione per le due Red Bull KTM Tech3, a conferma del secondo posto di Deniz Oncu a soli 99 millesimi dal compagno di squadra. Dopodiché la coppia Red Bull KTM Ajo composta da Pedro Acosta e Jaume Masia. Niccolò Antonelli (Avintia Esponsorama) il migliore degli italiani in sesta posizione. 

11:30 Bandiera verde a Losail! Inizia ufficialmente la FP2, Gabriel Rodrigo (Gresini Racing) il primo ed entrare in pista.

11:28 Amici di GPOne siamo tornati in diretta! Tra qualche minuto assisteremo al secondo turno odierno riservato alla Moto3. Nella FP1 hanno girato esclusivamente 19 piloti, con tempi oggettivamente poco indicativi. Per dover di cronaca, Dennis Foggia è stato il più veloce in 2'05"738.

10:40 Termina ora la sessione della Moto2 con Barry Baltus unico pilota sceso in pista nell'arco di tutto il turno. Tra un'ora torna in pista la Moto3. 

10:30 Barry Baltus ha realizzato nove tornate con riferimento in 2'01"907, siglato al settimo giro. Nessun altro pilota è al momento sceso in pista. 

10:15 Esce ora dai box Barry Baltus, che sigla 2'02"634 quale miglior crono.

10:00 Al momento nessun pilota è ancora sceso in pista e difficilmente ne vedremo qualcuno. Con la regola che prevede il limite dei 37 giri, nessuno vuole infatti sprecarli, vistre tra l'altro le condizioni meteo che si presentano al mattino, le quali sono diverse da quelle che si troveranno al pomeriggio nel contesto weekend di gara. 

9:40 Inizia ora la sessione della Moto2. Al momento nessun pilota è ancora sceso in pista.

9:30 Tra dieci minuti si accenderanno i riflettori sul turno della Moto2. La sessione scatterà alle ore 9:40 italiane, le 11:40 locali, e durerà un'ora.  In questa giornata conclusiva di test, saranno tre le sessioni che disputerà la classe intermedia. 

8:40 Nonostante si trattasse del primo turno della giornata, i piloti della Moto3 non si sono risparmiati. Alla fine l'ha spuntata Dennis Foggia con il tempo di 2'05"738, davanti ad Andrea Migno (anche lui sotto i 2'06"). Terzo posto per il debuttante di Leopard Artigas, davanti ad Acosta, Masia e Fenati. Antonelli è 10°, Nepa 14° e Rossi 16°. Alle 9.40 entreranno in pista le Moto2.

8:39 Migno 2° a 0"199 da Foggia.

8:36 Foggia migliora ancora facendo registrare il crono di 2'05"738, 2° Acosta e 3° Masia.

8:34 Miglior tempo per Dennis Foggia in 2'06"033, alle sue spalle c'è Pedrosa Acosta, ma staccato di 0"445.

8:29 Romano Fenati si porta al 5° posto. 

8:27 Andrea Migno si mette al comando con il crono di 2'06"792.

8:25 Ora Migno è 2° a 25 millesimi da Masia.

8:23 Romano Fenati di mette al 7° posto, davanti a Stefano Nepa.

8:20 La classifica cambia nuovamente: ora in testa c'è Masia, davanti a Migno, Antonelli e Foggia.

8:16 Antonelli ritocca ancora il suo limite: 2'07"023.

8:14 I tempi continuano a scendere: ora davanti a tutti c'è Antonelli con il crono di 2'07"031.

8:12 Il debuttante Artigas si mette alle spalle di Migno (a 0"135), in pista ci sono anche Foggia e Masia.

8:10 Migno migliora ancora (2'07"105), alle sue spalle c'è Antonelli. Manca mezz'ora alla fine del turno.

8:07 Andrea Migno fa segnare il miglior tempo in 2'07"479. In pista ci sono anche Antonelli, Yamanaka, Artigas e Salac.

7:57 Andrea Migno è il primo pilota a scendere il pista, poco dopo esce dai box anche Lorenzo Fellon.

7:40 Inizia la terza e ultima giornata di test in Qatar per i piloti di Moto2 e Moto3.

7:00 Si parte dalle 07:40 con la prima sessione di giornata, in pista la Moto3. 

Riflettori puntati anche sulla classe intermedia, la Moto2, che ieri ci ha regalato un time attack finale che ci ha ricordato le qualifiche del sabato. A spuntarla è stato, un po' a sorpresa, Xavi Vierge al debutto con il team Petronas. Dietro di lui le ex-SpeedUP, con il nuovo nome "Boscoscuro" dal loro fondatore Luca Boscoscuro, di Aron Canet e Jorge Navarro. 4° Gardner davanti a Dixon e Bezzecchi, il migliore degli italiani.

Ecco i risultati della Moto3 nelle prove di ieri, il migliore è stato John McPhee davanti a Dennis Foggia e Andrea Migno. Debutto convincente in questi giorni per Pedro Acosta, vincotore della Red Bull Rookies Cup del 2020 e miglior pilota KTM di questi test con la 4° posizione. 

Dopo le due giornate di test di venerdì e sabato le classi leggere scendono in pista anche di domenica. Tra esattamente 7 giorni sarà tempo di gare per il motomondiale ma per ora le squadre e i piloti continueranno il loro lavoro di test e di ricerca della giusta confidenza. Questo il programma della giornata, rimanete su questa pagina se volete avere tutti gli aggiornamenti in tempo reale. 

Ecco il meteo sulla pista di Losail per la giornata di oggi. Sono previsti 29° alle 12:00 ora locale (le 10 del mattino in Italia). Attenzione al vento che nella giornata di ieri ha disturbato (e non poco) l'attività in pista. 

 

Articoli che potrebbero interessarti