Tu sei qui

Moto2, Test Qatar - Vierge comanda la classifica davanti a Canet

Terza posizione per Navarro. Bezzecchi, sesto, è il migliore degli italiani in una giornata caratterizzata dal forte vento. In Moto3 la spunta McPhee davanti a Foggia. 

Moto2: Test Qatar - Vierge comanda la classifica davanti a Canet

Share


17:10 Bel time attack finale in quest'ultima sessione della seconda giornata di test. Alla fine ad aggiudicarsi la testa della classifica è stato Xavi Vierge autore di un bal giro nel finale. Seconda posizione per Canet davanti a Navarro e Gardner. Bezzecchi è il migliore degli italiani in 6° posizione. La sorpresa Fernandez ha chiuso in 8° davanti a Lowes, Roberts e Arbolino. 18 piloti in un secondo, in leggera difficoltà, almeno per quanto riguarda i tempi Celestino Vietti, 28° a 1.8 secondi dalla vetta. Non sappiamo esattamente il programma di lavoro dello Sky Racing Team VR46 ma è possibile che Celestino abbia preso questa sessione per macinare chilometri sulla Kalex. 

17:00 Mancano 10 minuti alla bandiera a scacchi, sempre Fernandez primo ma Lowes è rientrato ai box dopo un giro da 3 caschi rossi

16:50 20 minuti al termine e al comando c'è sempre il rookie Raul Fernandez. Dietro di lui Lowes, Vierge, Gardner, Canet e Bezzecchi

16:30 Raul Fernandez davanti a tutti!! Il debuttante spagnolo del team Red Bull KTM Ajo si prende la prima posizione davanti a Sam Lowes. Fernandez è sempre più protagonista di questi test

16:20 A 50 minuti dal termine ecco la classifica della seconda giornata di test in Qatar. Comanda Sam Lowes davanti a Canet, Vierge e al debuttante Raul Fernandez. Remy Gardner, il migliore della giornata di ieri, è 5° davanti a Marco Bezzecchi. 9° Arbolino, 15° Di Giannantonio. Tanto lavoro per Celestino Vietti, ora fermo ai box. Ecco la nostra intervista al pilota dello Sky Racing Team VR46 (CLICCA QUA PER LEGGERLA)

16:18 Sam Lowes, che al momento occupa la prima posizione in classifica, ci ricorda con questo tweet i nuovi colori della livrea del team Marc VDS

16:10 La concentrazione di Di Giannantonio che quest'anno correrà per il team Gresini.

16:10 Bandiera verde che sventola da circa 10 minuti sull'ultima sessione di giornata, quella della Moto2. Ecco i primissimi tempi

Torneremo in diretta tra qualche minuto per il terzo e ultimo turno di giornata di Moto2. I motori della classe intermedia iniziano a scaldarsi

15:55 Termina qui la terza sessione riservata alla Moto3! Miglior tempo per John McPhee in 2'05"286, abile nel finale a portarsi al comando delle operazioni. Ottimi riscontri per i nostri italiani, specie con Dennis Foggia (per lunghi tratti in testa) e Andrea Migno, rispettivamente in seconda e terza posizione. Di seguito la classifica completa.

15:48 Miglior tempo a sorpresa per John McPhee (Petronas Sprinta Racing) in 2'05"286!! Si migliora anche Andrea Migno, terza posizione per il pilota Rivacold Snipers, a soli 97 millesimi da Foggia. Pochi secondi alla bandiera a scacchi.

15:42 Dennis Foggia!! Miglior tempo in 2'05"595 per il baluardo Leopard Racing!! Siamo entrati negli ultimi 10 minuti di sessione, probabile time attack finale per buona parte del gruppo. Quarta posizione per Filip Salac (Rivacold Snipers Team).

15:38 Sale in terza posizione Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo), 194 millesimi di ritardo da Acosta. Per il resto non si registrano miglioramenti significativi.

15:33 Ecco la classifica provvisoria quando mancano poco meno di 20 minuti al termine della FP3.

15:25 2'05"980 per Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo)! Nuovo miglior tempo. Torna al comando lo spagnolo, risultando il primo ad essere sceso sotto al muro del 2'06 in questa giornata. Quarta posizione per Romano Fenati.

15:19 Si porta in seconda posizione Carlos Tatay (Avintia Esponsorama), a un solo decimo da Foggia. Bene Izan Guevara (GASGAS Gaviota Aspar), terzo, che conferma gli ottimi progressi. Fresco campione del CEV Moto3, sarà un pilota da tenere sotto osservazione questa stagione.

15:14 Momento positivo per la coppia Leopard. Dennis Foggia ha limato ulteriormente il proprio tempo, adesso comanda in 2'06"073, mentre Xavier Artigas si è portato al secondo posto. Terza posizione per Niccolò Antonelli (Avintia Esponsorama), a mezzo secondo dalla vetta. Assoluto stakanovista Andrea Migno, 12 giri completati sul passo del 2'06 alto/2'07 basso.

15:07 Super giro per Dennis Foggia (Leopard Racing) in 2'06"241! Rifila quasi mezzo secondo ad Andrea Migno, mentre si migliora anche il compagno di squadra Xavier Artigas in terza posizione.

15:05 Ecco la classifica momentanea quando mancano 45 minuti al termine della terza sessione.

15:00 Interessante long run da parte di Andrea Migno. Oltre alla miglior prestazione provvisoria, il pilota Rivacold Snipers sta completando diversi giri sul passo del 2'06 alto. 

14:55 Spinge forte Andrea Migno (Rivacold Snipers Team), miglior tempo in 2'06"692. Addirittura mezzo secondo di margine rispetto al secondo posto di Romano Fenati (Max Racing Team), terzo Jaume Masia (Red Bull KTM Ajo).

14:50 A differenza dei turni precedenti, dopo dieci minuti già oltre metà del gruppo è scesa in pista. Al momento in testa troviamo Pedro Acosta (Red Bull KTM Ajo) con il tempo di 2'07"523. Ottima seconda e terza posizione per le due BOE Owlride di Stefano Nepa e Riccardo Rossi.

14:40 Nel frattempo bandiera verde a Losail! Inizia ufficialmente la FP3 di Moto3.

14:38 Nella FP2 di giornata, il miglior tempo è stato siglato (un po' a sorpresa..) dal rookie Izan Guevara. Il portacolori GASGAS Gaviota Aspar ha fermato il cronometro sul 2'07"491, due decimi meglio di John McPhee (Petronas Sprinta Racing). Buona terza posizione per Andrea Migno (Rivacold Snipers Team). Il best lap complessivo resta quello di Darryn Binder (Petronas Sprinta Racing) in 2'05"750, siglato nella FP3 di ieri pomeriggio.

14:35 Amici di GPOne siamo tornati in diretta! Tra cinque minuti circa assisteremo alla terza e ultima sessione odierna riservata alla Moto3, sperando in un miglioramento delle condizioni metereologiche. Infatti, i turni precedenti sono stati influenzati da un forte vento.

Appuntamento tra un'ora circa per i turni del pomeriggio

13:50 Bandiera a scacchi! Termina la seconda sessione di Moto2, Remy Gardner si conferma il più rapido. Dietro di lui Marco Bezzecchi, issatosi nel finale in seconda posizione, e Jake Dixon. Di seguito la classifica completa.

13:48 Buona quarta posizione per Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo), sale in settima Xavi Vierge (Petronas Sprint Racing). Pochi secondi alla bandiera a scacchi.

13:45 Primo tempo per Remy Gardner in 2'00"686! Dietro si migliorano anche Stefano Manzi (Flexbox HP 40), quinto, e Ai Ogura (IDEMITSU Honda Team Asia), sesto.

13:40 Dieci minuti al termine della sessione. Non si registra alcun miglioramento significativo, diversi piloti sono tornati ai box.

13:30 Ecco la classifica aggiornata. Sempre fermo ai box Joe Roberts (Italtrans Racing Team), ieri autore del terzo tempo. Al contempo, un fortissimo vento sta condizionando la giornata odierna.

13:25 Nuovo miglior tempo per Jake Dixon! 2'00"833 per l'inglese di Petronas Sprinta Racing, 39 millesimi davanti a Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46). Scivola in terza posizione Sam Lowes, a soli 51 millesimi dal connazionale. Interessante pacchetto di mischia in questa FP2 odierna, 23 minuti al termine.

13:20 Si porta al comando delle operazioni Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) con il tempo di 2'01"247, giusto 10 millesimi meglio del rivale Remy Gardner. Ottima terza posizione per Tony Arbolino (Liqui Moly Intact GP) a quattro decimi dalla vetta.

13:10 Ecco la situazione al momento, Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) in testa. Tra i più attivi il nostro Yari Montella (MB Conveyors Speed Up), rookie di questa stagione e reduce dalla conquista del titolo nel CEV Moto2. Col passare dei minuti stanno uscendo dai box sempre più piloti.

13:00 In attesa di riferimenti maggiormente indicativi, vi proponiamo la combinata della prima giornata di test Moto2 sul tracciato di Losail. Con ogni probabilità, come accaduto ieri, buona parte del gruppo scenderà in azione esclusivamente nel terzo turno a sua disposizione.

12:50 Dopo dieci minuti dall'inizio del turno, hanno segnato un tempo soltanto Somkiat Chantra (IDEMITSU Honda Team Asia) e Bo Bendsneyder (Pertamina Mandalika SAG Team), ma non a livello di ieri. Ovviamente ricordiamo che i piloti della Moto2 hanno a disposizione un singolo motore in vista delle due gare qui in Qatar, per questo motivo potranno effettuare massimo 37 giri al giorno durante i test.

12:40 Bandiera verde a Losail! Inizia la seconda sessione odierna riservata alla Moto2. Tra i primi piloti ad entrare in pista troviamo Bo Bendsneyder in sella alla Kalex del Pertamina Mandalika SAG Team.

12:30 Bandiera a scacchi. Izan Guevara mantiene la testa della classifica del secondo turno di prove del sabato. Migliora, nell'ultimo giro disponibile, John McPhee con un giro in 2'07''733. Tra pochi minuti scenderà nuovamente in pista la Moto2.

12:28 Negli ultimi due minuti disponibili in molti hanno tentato un attacco al miglior tempo. Lorenzo Fellon sale in classifica, passa dal ventesimo al quinto tempo, seguito da Deniz Oncu.

12:25 Cinque minuti al termine. Ayumu SasakiRed Bull KTM Tech3, infiamma i primi due settori e segna il terzo miglior tempo in 2'07''837.

12:20 A dieci minuti dalla bandiera a scacchi nessun pilota migliora il proprio tempo. Masia, FoggiaAcosta Artigas non sono scesi in pista durante il turno. In queste tre giornate di test i piloti possono completare un massimo di 36 giri di pista al giorno. Per questa ragione in molti decidono di preservare un buon numero di giri per poi scendere in pista nella terza sessione, momento in cui troveranno condizioni di pista più favorevoli.

12:00 La classifica dei tempi a mezz'ora dalla fine del turno.

11:50 La temperatura sul circuito di Losail è di 30°. Si fanno notare Niccolò Antonelli e Andrea Migno. Con le attuali condizioni della pista, i due italiani non migliorano il tempo segnato da Guevara. Lo spagnolo conserva mezzo secondo di vantaggio.

11:40 Raggiunge la vetta Izan Guevara. Il rookie del team GAS GAS Gaviota Aspar firma il miglior giro di pista, 2'07''491.

11:28 Sono dieci i piloti al momento in pista. Il team Indonesian Racing Gresini detta il passo con il miglior crono di Gabriel Rodrigo, in 2'09''408, seguito da vicino da Jeremy Alcoba. Tempi molto alti per la classe minore.

11:20 Al via il secondo turno di test previsto per oggi per la Moto3. Nella prima sessione sono stati diciotto i piloti scesi in pista, il tempo migliore, attualmente, è quello segnato da Jaume Masia, in 2'06''986.

10:30 Stefani Manzi è stato l’unico pilota a scendere in pista nel turno inaugurale della Moto2, realizzando in tutto 10 tornate. Il suo crono di riferimento è 2’02”338. Adesso spazio alla Moto3, impegnata tra meno di un’ora con la seconda sessione di prove della giornata.

10:15 Quindici minuti alla conclusione del turno del sabato mattina della Moto2. Manzi rimane l'unico pilota ad essere sceso in pista con sette tornate realizzate. 

10:00 Manca solo mezz'ora al termine della sessione. Stefano Manzi è l'unico pilota sceso in pista con il crono di 2'02"704. Per lui quattro realizzate al momento. 

9:50 L'unico crono fatto registrare al momento è quello di Stefano Manzi in 2'03"016. Gli altri piloti sono ancora tutti fermi ai box. 

9:30 Parte ora a Losail, alle 11:30 locali, il primo turno di prove della Moto2. Al momento nessun pilota è ancora sceso in pista.

9:20 Ben ritrovati in pista a Losail per il primo turno di prove del sabato della Moto2. La classe intermedia avrà a disposizione un'ora per poi lasciare di nuovo spazio alla minima cilindrata. 

A fra poco con la prima sessione di giornata della Moto2

08:40 Si chiude dunque così la prima sessione di questa seconda giornata di test per la Moto3 in Qatar. Comandano gli spagnoli del team Red bull KTM Ajo con Masia davanti ad Acosta al quale è mancato solo il 4° settore per predersi la prima posizione. 3° tempo per Andrea Migno davanti al nuovo alfiere di Leopard Xavier Artigas e Sasaki. 6° Foggia, 9° Rossi, 10° Antonelli, 15° Nepa. 

08:38 Masia e Acosta superano Migno in classifica a due minuti dal termine, Red Bull KTM Ajo al comando

08:28 Si porta a ridosso dei primi Niccolò Antonelli, 4° dietro a Migno Masia e Foggia. 

08:22 Sta ben figurando in questi test anche Pedro Acosta, debuttante nel mondiale e vincitore della Red Bull Rookies Cup dello scorso anno. Ecco un suo tweet con le posizioni nelle prove di ieri. "Primo giorno nel deserto, fatto"

08:20 Classifica che parla italiano a Losail fino a questo momento con Andrea Migno al comando davanti allo spagnolo Masia e Dennis Foggia. Possibile caduta per Fellon nel corso del suo 5° giro. Tempi ancora molto alti.

07:40 Bandiera verde a Losail, inizia la seconda giornata di test per Moto2 e Moto3. Come detto, i primi a scendere in pista saranno i piloti della classe più leggera con Lorenzo Fellon, debuttante per il team SIC58 Squadra Corse, che è già all'opera sul tracciato di Losail. Insieme a lui anche Oncu, Sasaki e Nepa

07:00 I primi a partire saranno i piloti della Moto3 che ieri hanno visto la loro classifica comandata da Darryn Binder, neo pilota del team Sprinta Petronas davanti al compagno di squadra McPhee. Da Binder, dopo una stagione passata da jolly della griglia sempre al centro dell'azione in gara, con bagarre molto dure e sorpassi al limite, ci si aspetta un salto di qualità sopratutto in qualifica. Un salto di qualità ma dal punto di vista dei risultati, lo sperano molti dei tifosi di Dennis Foggia che, con il 4° posto di ieri è stato il migliore degli italiani. Ecco la classifica completa

Dopo le due sessioni di test per la MotoGP e la prima giornata di prove per le classi leggere di ieri, è ancora tempo di Moto2 e Moto3 sul tracciato di Losail. Mancano solo 7 giorni alle prime qualifiche ufficiali del 2021 e in Qatar già si respira aria di campionato con tutti i piloti che vogliono ben figurare in questi test per lanciarsi verso il titolo mondiale. Questo il programma della giornata, rimanete su questa pagina se volete avere tutti gli aggiornamenti in tempo reale. 

Ecco il meteo sulla pista di Losail per la giornata di oggi. Sono previsti 27° alle 10:00 ora locale (le 8 del mattino in Italia) mentre la massima dovrebbe essere di 31° intorno alle 12:30. 

Articoli che potrebbero interessarti