Tu sei qui

Attacco a tre punte per lo Junior Team Gresini nel CIV Moto3 2021

Saranno Filippo Bianchi, Biagio Miceli, e Nicolas Fruscione i portacolori della squadra capitanata da Manuel Poggiali nella Moto3 italiana

Moto3: Attacco a tre punte per lo Junior Team Gresini nel CIV Moto3 2021

Share


Un progetto completamente rivisto nel suo genere, tre volti nuovi pronti a dare battaglia e vincere nel nome di Fausto Gresini. In data odierna lo Junior Team Gresini ha formalizzato l'accordo con Filippo BianchiBiagio Miceli Nicolas Fruscione, i quali si presenteranno al via della stagione 2021 del CIV Moto3. Una scommessa in tutto e per tutto, volta a valorizzare le cosiddette "quote verdi" del motociclismo made in Italy tramite l'apporto di un rider's coach d'eccellenza come Manuel Poggiali.

Linea giovane, anzi giovanissima

Se il 2020 si è rivelato da incorniciare in virtù della conquista del tricolore grazie a Kevin Zannoni, in vista della prossima stagione la formazione capitanata dal Campione del mondo 125cc e 250cc ha deciso di investire maggiormente sui talenti genuini del panorama italiano. Nell'aria già da alcune settimane, l'annuncio è arrivato qualche giorno dopo i test Promoracing al Mugello. I baby 2005 (45 anni in tre!!) andranno a caccia di risultati di spessore fin da subito, portando avanti il programma con la stessa forza che Fausto ha sempre portato in questa gloriosa squadra.

Prendendo "in prestito" buona parte della line up 2020 del Team Oscar, il baluardo di punta sarà ovviamente Filippo Bianchi, reduce da un'annata con buoni riscontri cronometrici e un ottavo posto quale miglior piazzamento. Terminata la parentesi in PreMoto3, si tratterà dell'esordio a tempo pieno nella classe Moto3 del Campionato Italiano Velocità per Nicolas Fruscione e Biagio Miceli, quest'ultimo impegnato in parallelo nello sviluppo del motore Yamaha 450cc. Nuovamente a stretta collaborazione con Total Italia, prossimamente il terzetto scenderà in pista prima a Misano (24 marzo) e poi al Mugello (29 marzo) per ulteriori sessioni di prove in vista del debutto stagionale.

In onore di Fausto

“Sappiamo tutti quanto sia centrale all'interno del Team Gresini Racing. Il progetto Junior, e non parlo solo di piloti, ma anche di staff e meccanici, ha una struttura improntata su questo concetto - ha detto Manuel Poggiali - avremo una squadra giovanissima, forse la più giovane. Fruscione e Bianchi correranno con le 250cc, mentre Miceli sarà il nostro pilota 450cc. Le ambizioni sono alte, anche se quest’anno sarà importante per farci le ossa, con piloti così giovani c’è tanto da lavorare e da costruire. È un progetto che Fausto voleva e noi ci impegneremo per portare avanti il suo credo.

Le parole dei piloti

Arrivo per continuare il mio percorso di crescita e puntare al campionato. Essere con il Team Gresini è un sogno perché si tratta di una struttura mondiale adattata al campionato italiano. Correre con questo nome sulla tuta e sulla moto sarà un grande onore”, ha ammesso Filippo Bianchi #7.

“Inizio questa nuova avventura con il Team Gresini. Sono sicuro che sarà una grande sfida e che potrò contare su una squadra con tanta esperienza che potrà sicuramente aiutarmi a crescere in una classe tutta da scoprire, ha dichiarato Biagio Miceli #9.

Mi aspetto tanto da questa stagione e sono felicissimo di correre per un team già campione e con una struttura incredibile alle spalle. Ci sarà tanto da imparare, ma ho già iniziato ad allenarmi con Manuel da qualche mese e non vedo l’ora di scendere in pista per la prima gara”, ha concluso Nicolas Fruscione #48.

Articoli che potrebbero interessarti