Tu sei qui

SBK, Misano: Yamaha sfoggia una nuova carena per Locatelli e Razgatlioglu

La nuova evoluzione portata in pista dalla Casa presenta una presa d’aria più allargata rispetto alla precedente che si avvicina alla moto di serie

SBK: Misano: Yamaha sfoggia una nuova carena per Locatelli e Razgatlioglu

Share


Come ben sappiamo in Superbike il regolamento non consente di apportare particolari novità, dal momento che la moto deve riprendere appunto il modello di serie. Si cerca quindi di giocare ai limiti del regolamento, dato che non è possibile portare nuovi motori, carene o telai come accade in MotoGP.

Eppure, qua a Misano, una piccola novità la sfoggiata la Yamaha con una carena di ultima evoluzione di colore nero, che si può vedere nella foto a sinistra. Secondo quanto ci hanno detto alcuni membri del team, la carena presenta una presa d’aria più allargata rispetto alla precedente (visibile a destra), in modo da consentire un maggiore flusso d’aria e ottenere migliori prestazioni.

La differenza tra le due carene è ben visibile e l’intento della 2021 è avvicinarsi a quella della moto di serie.  

Articoli che potrebbero interessarti