Tu sei qui

MotoGP, Il Vlog di Martin: "La Ducati non è una bestia, l'ho trovata docile"

VIDEO - "Ci sono tanti controlli  elettronici che ti aiutano, ma la prima volta che ho aperto il gas in rettilineo ho dovuto aggrapparmi ai manubri"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Jorge Martin non è solo un pilota di talento, ma anche un Vlogger esperto. Così, per raccontare il suo debutto in MotoGP con la Ducati del team Pramac, ha realizzato un video (che potete vedere qui sopra) che raccoglie tutte le emozioni della prima volta. A partire dall’arrivo in hotel fino all’ultimo giorno in pista, Martin ha tenuto un diario dei 6 giorni passati sul circuito di Losail.

Naturalmente, le sensazioni più forte sono state quelle del primo giorno: “uno spettacolo, è la migliore moto che abbia mai provato nella mia vita” dice contento.

”È stato un giorno bestiale, non so come spiegarlo, uno dei giorni più belli della mia vita - continua - Tutti mi dicevano che era una cosa da pazzi, ma la Ducati è una moto abbastanza docile, ci sono mille controlli che ti aiutano. Però, quando ho aperto la prima volta il gas in rettilineo ho dovuto tenermi perché mi spostava all’indietro. Non si tratta solo delle potenza, il cambio e i freni sono incredibili".

Alla fine del primo test, Jorge non potrebbe essere più contento.

Ho abbassato il mio tempo di 4 secondi dal primo giorno, Fonsi Nieto mi aiuta molto in pista e sento già la squadra come una famiglia famiglia - dice lo spagnolo di Pramac - Ho ancora molto margine sul giro secco e ho fatto una simulazione di gara di 14 giri che è andata molto bene. Ho anche provato la partenza: Ducati ha un dispositivo che fa sembrare la moto un dragster!”.

Articoli che potrebbero interessarti