Tu sei qui

Moto3, Paolo Simoncelli: Tatsuki Suzuki è positivo al Covid

Il patron della Squadra Corse SIC58 ha dato la notizia presentando i programmi del suo team nel Mondiale e nel CEV per il 2021

Moto3: Paolo Simoncelli: Tatsuki Suzuki è positivo al Covid

Share


Paolo Simoncelli ha affidato a un comunicato la presentazione dei programmi della sua Squadra Corse SIC58 per il 2021. Come nel suo stile, non si è trattato della solita nota paludata, ma di una sorta di lettera aperta scritta di proprio pugno. È stata l’occasione per raccontare i piani per la stagione che sta per iniziare (non solo nel Mondiale, ma anche nel CEV e nell’Europea Talent Cup) e dare anche una notizia non buona: la positività al Covid di Tatsuki Suzuki.

Vi lasciamo alle parole di Paolo Simoncelli.

Ciao a tutti, 
avevo sperato di potervi incontrare ad una bella presentazione come nostra abitudine e di potervi abbracciare tutti quanti insieme alla mia squadra corse multietnica. Saltata per i motivi che ben conoscete, avevo pensato ad un momento online in Qatar, per presentarvi i volti nuovi di questo 2021. Bene! Ci è arrivata un’altra notizia che la mia tenera età ha fatto fatica ad accettare: TATSU - POSITIVO! Ok. Non rimane che prendere in mano carta e penna.

Durante il test di Valencia ho sorpreso un frequentatore del paddock mentre osservava perplesso il nostro bilico e mi ha chiesto come facessi ad avere tutti questi sponsor. Beh, io l’ho corretto dicendogli che non sono solo sponsor, ma che nel tempo sono diventati parte della squadra e soprattutto AMICI. Si, amici, con le loro aziende in difficoltà ma che hanno voluto esserci. Non nascondo che sono emozionato, il mio compito di far quadrare i conti sarà difficile ma sono orgoglioso di avervi ancora con me e con le livree invariate delle moto, e di vedere ancora il marchio SIC 58 sui vostri siti.

Ho parlato di squadra multietnica, eccola qua:
1) TATSUKI SUZUKI - JPN
2) LORENZO FELLON - FRA
nel mondiale Moto3 
3) MATTIA CASADEI - ITA
nel mondiale MotoE
4) JOSE JULIAN GARCIA - SPA
5) SENNA AGIUS - AUS
6) HARRISON VOIGHT - AUS
nel mondiale Juniores Moto3 CEV
7) COREY TINKER - UK
nell’European Talent Cup ETC

Abbiamo piloti con esperienza che possono fare bene e piloti giovani, con tanto entusiasmo, da crescere. Siamo tutti pronti a fare del nostro meglio. Abbiamo una squadra di meccanici e tecnici fantastici, pronti a lavorare nel silenzio del paddock e vogliosi di vincere; certo il problema di Suzuki ci ha un po’ amareggiato, ma il mio pensiero va al 2008, classe 250cc, quando un pilota che puntava al mondiale collezionava due zeri alle prime due gare, per poi farci sognare alla grande!!!
Grazie a tutti
”.

Articoli che potrebbero interessarti