Tu sei qui

SBK, Michele Pirro rinnova con Barni Racing Team nel CIV Superbike

Dopo un 2020 avaro di soddisfazioni, la prossima stagione Michele Pirro correrà nuovamente nella formazione di Marco Barnabò per puntare al titolo

SBK: Michele Pirro rinnova con Barni Racing Team nel CIV Superbike

Share


Per la settima volta consecutiva il binomio composto da Michele Pirro e dal Barni Racing Team sarà presente al via del CIV Superbike. Lasciato alle spalle un 2020 assai complicato e avaro di soddisfazioni, la prossima stagione il tester ufficiale Ducati guiderà nuovamente la Panigale V4-R di Marco Barnabò nel tentativo di riscattarsi e puntare senza mezzi termini al quinto alloro nella top class del Campionato Italiano Velocità.

Annus horribilis

Recentemente impegnato nei test MotoGP sul tracciato di Losail, l'originario di San Giovanni Rotondo è reduce da un'annata in cui tutto ha girato storto. Partito con i galloni di candidato numero uno alla conquista del titolo assieme al rivale Lorenzo Savadori, tra cadute e problemi tecnici vari, egli è riuscito a tagliare il traguardo soltanto in due (!!) delle otto contese in programma. Malgrado le vittorie conseguite al Mugello ed a Misano, Michele Pirro ha vissuto la peggior stagione in carriera nel CIV Superbike dal 2015 a questa parte. Un misero ottavo posto che non rispecchia il reale potenziale della coppia in questione.

Voglia di rivalsa

Portato a termine il pazzo 2020 con la spettacolare carambola (dal punto di vista sportivo..) in quel di Vallelunga che ha visto coinvolto anche Andrea Mantovani, adesso il 34enne è ansioso di andare a caccia di rivincite. Formalizzato in data odierna, in realtà l'accordo di rinnovo del contratto era già stato trovato da alcuni mesi. Un progetto consolidato nel tempo, ma con delle novità: la futura Panigale V4-R disporrà di sospensioni Ohlins, curate direttamente da Andreani Group. In attesa dei primi test pre-season della prossima settimana, nella testa di Michele Pirro l'imperativo sarà di tornare sul gradino più alto del podio e centrare il quinto sigillo nel contesto della SBK italiana per segnare l'ennesima pagina di storia.

Le parole di Pirro

"Oramai nel Barni Racing Team sono di casa e sono davvero contento che anche nel 2021 saremo presenti nel CIV Superbike. La scorsa stagione abbiamo sofferto più del solito perchè i risultati non sono arrivati e questo sarà lo stimolo principale per continuare a dare il massimo. La cosa più importante per me è ripagare gli sforzi della squadra, voglio riportare in alto la Ducati nel campionato nazionale e difendere al meglio i colori delle Fiamme Oro", ha concluso.

GRIGLIA PROVVISORIA CIV SBK 2021:

Nuova M2 Racing: Riccardo Russo, Flavio Ferroni, Alex Bernardi
Broncos Racing Team: Agostino Santoro, ??
CherryBox24 Guandalini Racing: Ayrton Badovini, ??
Althea Racing Team: Lorenzo Gabellini
Tutapista Corse: Andrea Mantovani
Scuderia Improve Firenze Motor: Luca Vitali
DMR Racing: Alessandro Delbianco, Alessandro Andreozzi
B-Max Racing Team: Francesco Cocco, ??
Penta Motorsport: Michael Canducci
Barni Racing Team: Michele Pirro
ZPM Racing: ??

Articoli che potrebbero interessarti