Tu sei qui

Vespa Primavera 75th e GTS 75th, serie speciale per i 75 anni

La Vespa Primavera 75the GTS 75th sono due serie speciali che Piaggio ha realizzato per celebrare il 75mo anniversario del suo scooter.

Moto - News: Vespa Primavera 75th e GTS 75th, serie speciale per i 75 anni

Share


75 anni di Vespa e due versioni speciali per la Primavera e la GTS, vendute solo nel 2021 per celebrare un mito del motociclismo, che dal 1946 è stato al fianco della storia di una nazione ed è diventato una icona intramontabile, diffuso in tutto il mondo tanto da diventare un marchio.

75 anni

Il 23 aprile 1946 veniva depositato il brevetto della Vespa e chissà se il suo progettista, l'ingegnere aeronautico Corradino D'Ascanio, si sarebbe mai immaginato che la sua idea potesse diventare simbolo del design italiano, parte della collezione permanente del Triennale Design Museum di Milano, essere esposta al MoMa di New York e le sue forme essere riconosciute come patrimonio esclusivo di Piaggio dal 1946 e costituiscono il cosiddetto “marchio tridimensionale” registrato, che protegge il design di Vespa, come sentenziato dal Tribunale di Torino nel 2017.

La Vespa ha accompagnato il boom industriale dell'Italia nel dopo guerra, è stata protagonista di importanti film e di canzoni.

Il Gruppo Piaggio celebra i suoi 75 anni con una serie speciale, la Vespa 75, dedicata alla Primavera e alla GTS, caratterizzate dalla inedita livrea metallizzata Giallo 75th, studiata per questa serie speciale per reinterpretare in chiave contemporanea le cromie tipiche degli anni Quaranta del secolo scorso, racchiudendo in sé il patrimonio, l’anima innovatrice e il lato più modaiolo di Vespa.

Vespa Primavera 75th e Vespa GTS 75th

A caratterizzare la Vespa Primavera 75th e Vespa GTS 75th, oltre alla colorazione dedicata della scocca in acciaio, numerosi dettagli cromati tra cui i fregi della “cravatta”, la cresta sul parafango anteriore, la cornice della strumentazione, la cover del silenziatore, gli specchi retrovisori, il portapacchi e, solo sulla GTS, le pedane passeggero estraibili.

Sul portapacchi, è stata sistemata per entrambe le versioni una borsa rotonda che riprende le forme tipiche del contenitore della ruota di scorta ed è realizzata in morbida pelle nabuk, nella stessa tinta della sella.

È dotata di tracolla in modo da portarla con sé: infatti è fissata al portapacchi con un sistema di sgancio rapido e si può proteggere grazie a una cover impermeabile fornita di serie.

Sulle fiancate della Primavera 75th e della GTS 75th compare il numero 75, di una tonalità un po' più accentuata in modo da creare un leggero ed elegante contrasto.

Stesso effetto è stato ripetuto sullo cravatta nello scudo anteriore, rifinita in giallo pirite opaco.

Le due Vespa 75 sono inoltre equipaggiate con cerchi ruota verniciati in grigio con bordi diamantati.

Tecnologia e welcome kit

Non manca l’equipaggiamento tecnologico nelle Vespa Primavera 75th e GTS 75th: come tutti i modelli di questa versione celebrativa con cilindrata oltre 50 cc, adottano la strumentazione TFT a colori da 4,3” completamente digitale che permette di connettere lo smartphone attraverso il sistema Vespa MIA.

A sottolineare l'esclusività dei due scooter speciali, ogni esemplare di Vespa 75th è accompagnato da un Welcome Kit composto da una sciarpa Made in Italy in 100% seta con lavorazione jacquard e bordi cuciti a mano, una targa vintage Vespa in acciaio, Owner’s Book dedicato e otto cartoline da collezione che ripercorrono attraverso le immagini più significative le altrettante decadi di storia di Vespa.

Disponibilità e cilindrate

La Vespa Primavera 75th è disponibile nelle cilindrate 50, 125 e 150 cc mentre la Vespa GTS 75th nelle versioni 125 e 300 cc.

Sul retroscudo di ogni esemplare è posta una targhetta dedicata per identificare la serie speciale.

Entrambe saranno disponibili nelle concessionarie a partire da marzo 2021 a un prezzo non ancora comunicato dal Gruppo Piaggio.

Articoli che potrebbero interessarti