MotoGP, Bastianini verso il Qatar: corsa contro il tempo per salire sulla Ducati

Enea ha preso nel pomeriggio il volo che lo porterà a Doha, ma dovrà aspettare il risultato di un tampone prima di raggiungere la pista per il primo giorno di test

Share


Per un pilota la velocità è tutto, ma Enea Bastianini questa volta non potrà contare solo sulle sue qualità per riuscire a salire in tempo domani sulla sua Ducati. Colpa del risultato dubbio di un tampone che non gli ha permesso di salire sul charter organizzato dalla Casa di Borgo Panigale.

Il campione del mondo della Moto2 ha dovuto aspettare l’esito di un nuovo test ed è potuto salire sull’areo che lo porterà in Qatar solo questo pomeriggio. Il che significa che atterrerà a Doha nella notte e, a quel punto dovrà sottoporsi a un altro tampone e aspettare il via libera in hotel.

Nel migliore dei casi, potrebbe arrivare sul circuito di Losail domani sera e quindi potere salire per la Desmosedici almeno per qualche ora, senza perdere l’intera giornata di test. Nel caso peggiore, invece, dovrà aspettare venerdì per fare il suo debutto in pista con la MotoGP.

Articoli che potrebbero interessarti