Tu sei qui

Royal Enfield: community europea e due nuove concessionarie in Italia

Royal Enfield si espande con un portale dedicato agli attuali e ai futuri clienti europei e due nuove concessionarie a Torino e Roma.

Moto - News: Royal Enfield: community europea e due nuove concessionarie in Italia

Share


Se vuoi aumentare le vendite devi avvicinarti al mercato e ai suoi clienti, non solo in modo fisico ma anche virtuale. Reale e virtuale sono due mondi che si integrano e Royal Enfield si espande in entrambi, con una community online europea e due nuove concessionarie monomarca in Italia.

Nuova piattaforma online

Tutto ormai inizia in rete, cercando e chiedendo informazioni per poi materializzarsi fisicamente nella realtà più tradizionale alla quale siamo da sempre abituati.

Un punto di incontro e confronto virtuale però può funzionare come riferimento per tutti i motociclisti che si riconoscono in un marchio, soprattutto in un periodo come questo, caratterizzato da obblighi di isolamento e distanza fisica imposti dal coronavirus.

Nasce così la community di Royal Enfield Riders Club of Europe, la piattaforma paneuropea pensata per creare e coltivare l'interazione con i possessori attuali e potenziali del marchio di motociclette più antico al mondo e per permettere di condividere le esperienze di ognuno.

Attraverso questo ritrovo in rete l'obiettivo è quello di diventare espressione di tutti gli aspetti della filosofia di Royal Enfield, grazie anche a un folto programma di eventi.

Caratteristiche e vantaggi

Per creare il senso di appartenenza e fidelizzare tutti i clienti d'Europa, Royal Enfield sta realizzando un calendario di manifestazioni come escursioni locali, raduni della community per gli iscritti, organizzati individualmente dalle sedi ufficiali del Riders Club..

A dare un senso ancora più profondo al gruppo è stata anche ideata anche una iniziativa benefica chiamata “In sella per una causa”, per dare una forte enfasi all'impegno solidale delle varie community, promuovendo e sostenendo importanti organizzazioni benefiche in tutta Europa.

Ruolo centrale il raduno nazionale "One Ride" che come da tradizione si svolge la prima domenica di aprile e riunisce tutti i possessori di Royal Enfield a unirsi per una giornata in escursioni locali di beneficenza.

Gli iscritti potranno poi trarre altri vantaggi come una ospitalità esclusiva negli eventi in Europa, nonché anteprime negli showroom per i nuovi modelli in uscita, l'accesso diretto a tutte le attività organizzate da selezionati partner esperienziali di Royal Enfield inclusi tour e noleggi nazionali e internazionali e giornate di formazione.

L'iscrizione al Riders Club è completamente gratuita il primo anno, per tutti i nuovi proprietari e per coloro che già possiedono una Royal Enfield, con regalo di benvenuto.

Lancio ufficiale

Il Riders Club of Europe sarà online e operativo dall'1 aprile 2021 con un programma di attività conforme alle disposizioni per la prevenzione della diffusione del Covid19, consultabile attraverso il calendario.

Da questa data, tutti i proprietari di Royal Enfield potranno attivare la loro adesione ufficiale al Riders Club, selezionando la sede locale che sarà il punto di riferimento individuale per le attività del Club.

Tutti gli attuali proprietari possono già prenotare l'iscrizione gratuita attraverso il nuovo ‘Portale del Riders Club of Europe’ sul sito mentre tutti i nuovi proprietari potranno essere registrati dal proprio concessionario al momento dell’acquisto della moto.

Nuove aperture in Italia

E dopo la creazione di una rete multimediale, arrivano anche i punti di riferimento reali e fisici: Royal Enfield infatti annuncia l’apertura di due nuovi negozi monomarca a Torino e Roma.

Valentino Motor Company, distributore ufficiale del marchio, ha trovato nei rivenditori Beppe’s Cycles di Torino e House of Motorcycles di Roma i partner ideali per affiancare il primo Royal Enfield Exclusive Store, inaugurato nell’estate 2019 da Pogliani a Milano.

I due punti vendita sono attivi fin dagli anni '90 e facevano già parte della rete dealer Royal Enfield e hanno deciso di investire sul marchio forti del successo di vendita e delle grandi potenzialità di customizzazione dei modelli, che li rendono perfetti per un posizionamento trasversale su diverse tipologie di motociclisti.

A guidare i monomarca ci sono due donne amanti dei motori: Giorgia Anastasio a Torino e Martina Lorenzini a Roma, che daranno l'opportunità di entrare nel mondo Royal Enfield sfruttando gli spazi rispettivamente di 150 mq e 90 mq, grazie a uno speciale allestimento creato per ripercorre i 120 anni di storia del marchio.

A disposizione dei visitatori la gamma completa, incluse le nuove Interceptor e Continental GT Valentino Motori Limited Edition, le special create in esclusiva per l’Italia, mentre per la primavera sono già attesissimi la nuova Royal Enfield Meteor 350, modello record di vendite in India e i modelli Euro 5.

“L’apertura dell’Exclusive Store di Milano nel 2019 è stata un successo e non dubitiamo che Roma e Torino ci daranno uguali soddisfazioni perché sono due piazze di primaria importanza a livello nazionale – afferma Tommaso Valentino, CEO di Valentino Motor Company – La rete vendita che stiamo continuando a implementare a livello capillare sul territorio italiano, così come l’organizzazione di eventi dedicati alle prove per permettere al pubblico di toccare con mano i modelli e testarne in prima persona le caratteristiche di guida, ci hanno permesso in 5 anni di collaborazione con Royal Enfield di accrescere esponenzialmente la conoscenza dei prodotti e della filosofia di motociclismo godibile e rilassato del brand.

La possibilità dataci da Royal Enfield di realizzare una serie di colori custom in edizione limitata a firma Valentino Motori disponibili esclusivamente nel nostro Paese, così come le novità in arrivo nei prossimi mesi, apriranno a una fetta totalmente nuova di mercato e i tre Exclusive Store saranno le vetrine principali dove scoprirle ed entrare in contatto con la community Royal Enfield”.

Articoli che potrebbero interessarti