Tu sei qui

MotoGP, Marquez chiede la pista per il decollo, ma il suo aereo non andrà in Qatar

Lo spagnolo continua a prepararsi fisicamente per tornare presto in pista, ma mentre gli altri piloti sono tutti in Qatar, Marc sogna di decollare verso il ritorno in sella

MotoGP: Marquez chiede la pista per il decollo, ma il suo aereo non andrà in Qatar

Share


"Chiedo una pista per il decollo". Questo il breve testo che accompagna l'ennesima immagine di Marc Marquez alle prese con il recupero fisico in vista del ritorno in sella. Lo spagnolo nelle ultime settimane ha intensificato la propria presenza sui Social, dando spesso dimostrazioni dei passi avanti che sta compiendo dopo la terza operazione a cui è stato sottoposto a fine 2020. 

Marc sa già bene che il suo aereo non potrà decollare in direzione Qatar, l'ha ampiamente dichiarato nel corso della presentazione del Team HRC Repsol 2021. Eppure l'immagine postata, mentre mette alla prova la tenuta delle spalle mimando l'aeroplano, testimonia ancora una volta quanto in realtà Marquez sia vicino a quel ritorno in sella che ovviamente rischia di diventare un'ossessione per il campione spagnolo.

Per ora dovrà accontentarsi di vedere da casa il debutto in Honda del suo nuovo compagno Pol Espargarò, uno che secondo Lucio Cecchinello (leggi QUI l'intervista) non dovrebbe trovare troppe difficoltà ad andare subito forte con la RCV, una moto concettualmente non lontana dalla KTM RC16 a cui si era abituato. 

Articoli che potrebbero interessarti