Tu sei qui

BMW brevetta una gabbia protettiva ispirata allo scooter C1

BMW ha depositato un brevetto che mostra uno scooter dotato di una sorta di gabbia protettiva che circonda il pilota.

Moto - News: BMW brevetta una gabbia protettiva ispirata allo scooter C1

Share


Ci eravamo già occupati del possibile futuro scooter di BMW, ispirato al poco fortunato C1. Al tempo si trattava del brevetto del tetto rialzabile. A distanza di 6 mesi ora spuntano i disegni di un altro progetto e quanto pare è ancora relativo allo stesso modello, in una specie di ritorno al futuro.

Gabbia protettiva

Nonostante il BMW C1 non abbia riscontrato le fortune sperate, a Monaco di Baviera si dimostra buona persistenza: infatti l'azienda ha depositato un altro progetto relativo al telaio di un veicolo che riprende l'impostazione del precedente progetto.

Questa volta però il brevetto riguarda il telaio nella sua totalità, caratterizzato da un roll bar che circonda il pilota.

Sembrerebbe che l'intenzione dei progettisti BMW sia quella di costruire attorno ad esso una gabbia protettiva.

La posizione del pilota non è quella tipica né di una moto né di uno scooter, infatti è più arretrata del solito, con le gambe distese.

A vedere il disegno, in effetti, i tralicci del telaio darebbero l'impressione di svolgere la funzione di assorbimento degli urti frontali, dissipando in questo modo l'energia e proteggendo il pilota.

A volte ritornano

Sembrerebbe confermata quindi l'ipotesi di un ritorno del C1, modello prodotto a inizio secolo, dal 2000 al 2003 e disegnato da Bertone.

Una idea innovativa di scooter, pensato per il traffico urbano ma che non ebbe un buon risultato di vendita.

Ora BMW a distanza di 20 anni riprende in mano il progetto, concedendogli una seconda opportunità.

Il brevetto intende protegge il telaio a gabbia e infatti mancano alcuni elementi: lo sterzo appare indiretto ma mancano i dettagli del meccanismo.

Nella parte posteriore, è presente quello che sembra essere un roll-bar onnicomprensivo, anche di barre protettive in caso di caduta.

Il brevetto precedente

La moto che il telaio potrebbe essere destinato a circondare potrebbe essere lo scooter elettrico C Evolution , un modello che è già stato visto in forma di brevetto con un tetto montato su di esso.

Tuttavia, non sarà uno scambio diretto, poiché l'estremità anteriore della C Evo non sembra corrispondere al design del brevetto visto qui.

La variante

Sappiamo come BMW stia concentrando energie e risorse sulla mobilità elettrica e che già da un po' sta sviluppando l'idea di un nuovo scooter elettrico, combinando aspetti ecologici del C-Evolution con quelli di sicurezza del C1.

La precedente documentazione dimostrava che quell'idea ha preso piede e quest'ultima ne conferma lo sviluppo.

Potrebbe essere una seconda variante: la prima caratterizza da un tettucio rimovibile mentre la seconda da una struttura fissa protettiva.

Ma non è nemmeno da escludere che una escluda l'altra, perché questi disegni potrebbero riguardare la struttura sottostante al telaio rimovibile.

Articoli che potrebbero interessarti