Tu sei qui

SBK, A marzo due giorni di test al Mugello per i piloti del CIV

Il 14-15 marzo si terranno due giornate di prove per piloti e squadre del CIV in vista del primo round di aprile sempre sulla pista toscana

SBK: A marzo due giorni di test al Mugello per i piloti del CIV

Share


Esattamente tra 57 giorni si alzerà il sipario sulla stagione 2021 del CIV, anzi, ad essere precisi gli usuali protagonisti torneranno in azione prima del previsto. Su espressa richiesta della FMI (Federazione Motociclistica Italiana), squadre e piloti del Campionato Italiano Velocità scenderanno in pista il 14-15 marzo prossimi all'Autodromo del Mugello per una doppia giornata di test in attesa del primo appuntamento previsto a metà aprile sempre sulle colline toscane.

Turni separati per le categorie

Gestiti direttamente da Promoracing (azienda famosa nel panorama nazionale per organizzare track-days e corsi di guida), nell'arco dei due giorni i baluardi del CIV (se non tutti, una buona parte..) avranno l'opportunità di affinare al meglio il feeling e il set up delle proprie moto con diverse sessioni di prove in programma. Una sorta di banco di prova di quanto vedremo un mese più tardi (17-18 aprile) sul medesimo tracciato.

Secondo quanto riportato dalla compagnia avente sede a Firenze, saranno previste sedute distaccate tra loro per le varie classi dell'italiano. Partendo dalla Superbike, questa avrà a disposizione 8 turni totali da 30 minuti ciascuno. Situazione analoga per la SuperSport 600, Moto3 e PreMoto3. Discorso leggermente differente per la SuperSport 300, dove il minutaggio calerà a "soltanto" 20 minuti effettivi. Ovviamente potranno partecipare anche piloti e formazioni impegnati in ulteriori contesti, purchè siano licenziati con tempi inferiori al 1'56 in SBK e al 1'59 in SS600. Come accaduto nel 2020, il servizio di cronometraggio verrà incluso nel pacchetto. 

Regole generali

Sarà consentito l'accesso al paddock dalle ore 18.00 alle ore 21.00 del giorno precedente e dalle 07.00 in poi del giorno dell'evento per il posizionamento dei mezzi, mentre sarà possibile pernottare all'interno del paddock solo in veicoli adeguati e dotati di servizi igienici indipendenti (camper e/o truck con bagno e doccia autonoma).

L’evento si svolgerà a porte chiuse, pertanto saranno ammessi massimo 4 accompagnatori per ogni concorrente. I nominativi degli eventuali accompagnatori dovranno essere comunicati entro 48 ore dall’inizio dell’evento. Non sarà consentito l’accesso a persone non in lista. Tutti coloro che accedono al circuito dovranno essere autonomamente dotati di mascherina facciale.

IL PROGRAMMA COMPLETO:

Per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il sito ufficiale https://www.promoracing.it/it

Articoli che potrebbero interessarti