SBK, Giuseppe De Gruttola con il Team Terra e Moto nel CIV SS300 2021

Reduce da un positivo 2020 con il Team Runner Bike, De Gruttola si sposterà nella formazione di Ilaria Cheli per affrontare la terza stagione nella SS300 italiana

Share


Da anni presenza fissa del panorama italiano, il 2021 si preannuncia ricco di sorprese con l'imperativo di puntare alla vetta della classifica attraverso l'ausilio di un nuovo talentuoso pilota. La prossima stagione il Team Terra e Moto sarà nuovamente presente al via del CIV SuperSport 300 con Giuseppe De Gruttola. Egli avrà modo di guidare una Yamaha YZF-R3 nel tentativo di proseguire sulla falsariga di quanto di buono mostrato nel 2020.

Terza avventura nel CIV SS300

Dai trascorsi nella Coppa dei Due Paesi, nell'Europeo SuperStock 600 ed European Talent Cup, nel recente passato l'originario di Ariano Irpino ha dato prova delle sue qualità in diversi campionati nazionali e internazionali. Concluso il biennio 2015-2016 nelle posizioni di vertice del monomarca Honda che affiancava il World Superbike nelle tappe europee, successivamente Giuseppe De Gruttola si è focalizzato nelle piccole cilindrate delle moto derivate dalla serie. Lasciata alle spalle la (sfortunata..) parentesi nel Mondiale di categoria, dopo aver trascorso un anno di stop, nel 2019"Giux #95" è tornato alle competizioni proprio nel CIV SS300.

Se inizialmente non era riuscito ad esprimere al meglio il suo potenziale sulla Ninja 400 del Tenjob Racing, lo scorso anno è definitivamente sbocciato tra i ranghi del Team Runner Bike. In sella alla KTM RC 390 R, il 25enne è riuscito a togliersi la soddisfazione di salire per la prima volta sul podio sul tracciato di Imola in seguito ad un bellissimo duello con il compagno di squadra Nikolas Marfurt. Passato alla corte del Team Terra e Moto, la determinazione e la caparbietà di De Gruttola si sposano a pieno con le ambizioni della compagine capitanata da Ilaria Cheli. In attesa dei test pre-season, entrambe la parti cercheranno di rivestire un ruolo da protagonisti nel 2021.

Le dichiarazioni

"Ho ricevuto diverse offerte per il CIV SS300, ma quella del Team Terra e Moto mi ha colpito particolarmente per quello che è il nostro obiettivo comune, ovvero lottare per la vittoria del campionato - ha ammesso De Gruttola - appena sono entrato nel reparto corse di Ilaria e Mirko Cheli ho sentito subito la passione e la voglia di ben figurare in questa stagione. Ringrazio tutta la squadra per la splendida occasione che mi viene data. Non vedo l’ora di iniziare".

"Siamo veramente contenti di avere in dote un pilota del calibro di Giuseppe - ha detto la team manager Ilaria Cheli - le sue doti sportive e umane ci hanno convinti immediatamente e non vediamo l'ora di iniziare una collaborazione che ci porterà sicuramente in alto. L'esperienza di Giuseppe e i risultati che ha ottenuto in passato ci danno grande fiducia per il 2021 che si preavvisa intenso e combattutissimo. Attendiamo con entusiasmo di poter scendere in pista per i primi test e per il round inaugurale".

GRIGLIA PROVVISORIA CIV SS300 2021:

Prodina Ircos Racing Team: Michel Agazzi, Mattia Martella, Mattia Capogreco

Team Runner Bike: Omar Bonoli, Nikolas Marfurt

Team GP3 by Pasama: Nazareno Gòmez

Team Motoxracing: Marco Gaggi

CM Racing: Nicola Gianico

Geko Bike Factory: Tommaso Occhi, Simone Bonaccorso

Terra e Moto: Giuseppe De Gruttola

Yamaha Motor Schweiz: Roy Doti

Share

Articoli che potrebbero interessarti