Tu sei qui

SBK, Grattacapo Yamaha! Incidente per Niccolò Canepa a Valencia

Il pilota ligure si è fratturato la caviglia in tre punti in occasione dei test con il team Yamaha YART, in serata sarà già operato a Barcellona

SBK: Grattacapo Yamaha! Incidente per Niccolò Canepa a Valencia

Share


Non inizia nel migliore dei modi il 2021 per Niccolò Canepa. Già, perché sulla pista di Valencia, dove era impegnato con la Yamaha R1 del team YART per preparare la nuova stagione del Mondiale Endurance, il pilota ligure è stato vittima di una caduta.

Secondo quanto riportato dalle fonti Yamaha, il collaudatore Superbike ha rimediato la frattura della caviglia in tre punti, tanto da essere necessario l’intervento chirurgico.

Canepa sarà quindi operato già in serata a Barcellona. Poi la convalescenza e il percorso di recupero per tornare in moto.  

A seguito dell'infortunio rimediato da Canepa, Yamaha YART ha diramato il seguente comunicato stampa con le dichiarazioni rilasciate da Mandy Kainz. 

"Niente panico - ha detto il team manager della YART Yamaha - Niccolò dovrebbe essere a posto per la gara di Le Mans. In ogni caso, Marvin Fritz e Karel Hanika sono pronti a correre la gara in coppia e anche Michael Laverty, il nostro pilota di riserva, sarà presente ai prossimi test di Le Mans. Quindi abbiamo delle alternative su cui fare affidamento. Al tempo stesso sono molto fiducioso che Niccolò Canepa possa tornare per la gara".

Mandy Kainz ha poi aggiunto: "Siamo anche molto veloci in pista. Abbiamo una nuova elettronica e i tre piloti sono molto soddisfatti del cambiamento. È una combinazione perfetta: una squadra forte, tre piloti veloci e una R1 competitiva".

Articoli che potrebbero interessarti