Tu sei qui

Moto2, FOTO - Ecco il team Gresini 2021: "vogliamo rendere orgoglioso Fausto"

Presentate la squadra Moto2 con Nicolò Bulega e Fabio Di  Giannatonio e quella Moto3 con i confermati Jeremi Alcoba e Gabriel Rodrigo. Manuel Poggiali è il Coach

Moto2: FOTO - Ecco il team Gresini 2021: "vogliamo rendere orgoglioso Fausto"

Share


La presentazione del team Gresini Racing è iniziata con un saluto a Fausto, ricoverato ancora all’Ospedale Maggiore di Bologna dopo avere contratto il Covid a dicembre. A volergli augurare un pronto rientro sono stati i vertici del motociclismo Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna, e Jorge Viegas, il presidente della FIM per primi, seguiti poi, tra gli altri, dal presidente dell’IRTA Hervé Poncharal, e da Loris Capirossi, che di Fausto è stato sia compagno di squadra e poi pilota nella sua squadra.

Il team non si è fermato, anzi tutti i collaboratori di Gresini si sono impegnati ancora di più per preparare la nuova stagione.

È stato il direttore commerciale Carlo Merlini a parlare per tutti loro: “sono state settimane difficili, Fausto è il vero leader del team e la sua assenza è stata sicuramente pesante. Dall’altra parte c’è una squadra, formata da lui, che sta dando il 150% e ci ha permesso di arrivare ai blocchi di partenza. Abbiamo ancora più motivazione per non deluderlo, vogliamo fare bene tutto e vogliamo che Fausto sia orgoglioso”.

A vedere le immagini della presentazione, è sicuro che lo sarà.

Dal punto di vista cromatico, la Moto3 è quella che ha subito in cambiamenti più grandi, passando al rosso e al nero e con un nuovo mai sponsor, Indonesian Racing. Confermati invece i due piloti dell’anno scorso: Jeremy Alcoba e Gabriel Rodrigo.

L’anno scorso ho finito con un podio a Portimao e il titolo di debuttante dell’anno, voglio ripartire da lì e cercare di migliorare, soprattutto in qualifica” l’obiettivo di Jeremy.

Anche Gabri punta in alto: “devo semplicemente capire come gestire meglio le gare, ora ho l’esperienza e la maturità per lottare per il titolo. In spagnolo c’è un detto: la terza volta è quella buona”.

La Moto2, invece, nel 2021 sarà tutta italiana con il riconfermato Nicolò Bulega e Fabio Di Giannantonio, che torna in squadra dopo avere corso con Gresini in Moto3.

A lanciare la nuova coppia è stato Manuel Poggiali, Coach della squadra:lavorerò su tutti quei dettagli che potranno essere utili sia alla squadra che ai piloti. Due anni fa è partita questa collaborazione con Fausto ed è stato un piacevole ritorno alle corse dopo qualche anno di assenza. Spero di dare i piloti una spinta in più, sia dal punto di vista tecnico che umano”.

Rinnovata la collaborazione con lo sponsor Federal Oil, le Moto2 mantengono, aggiornandola, la classica livrea bianca e rossa.

Nicolò ha usato l’inverno per operarsi alla spalla infortunata: “sono già al 90% e sono anche molto contento di come abbiamo preparato la stagione con la squadra. Fin dall’anno scorso mi sono sentito accolto come fossi con loro da 10 anni e penso che in questa stagione potremo fare molto bene”.

Come detto, per il Diggia si tratta di un ritorno: “io e Fausto abbiamo voluto fortemente questo progetto, per me è come tornare a casa. Non sono ancora riuscito a provare la Kalex, ma mi aspetto di trovare una moto competitiva e sarò io a dovermi adattare”.

Articoli che potrebbero interessarti