MotoGP, Lapo Elkann ci riprova: dopo Yamaha con Rossi ora Bastianini

Il rampollo di Casa Agnelli e il suo marchio Italian Indipendent hanno inaugurato una nuova partnership commerciale con il Campione Moto2

Share


La passione per le due ruote continua a scorrere nelle sue vane, tanto che in passato, grazie al contributo di Giovanni Cuzari, fu artefice della sponsorizzazione di FIAT nel team Yamaha Factory, che vedeva impegnati Rossi e Lorenzo.

Adesso per Lapo Elkann c’è un nuovo progetto.  Già, perché il rampollo di Casa Agnelli e il suo marchio Italian Indipendent hanno inaugurato una nuova partnership commerciale con Enea Bastianini, da quest’anno impegnato in MotoGP con il team Esponsorama.

Un’idea innovativa, che vedrà il pilota romagnolo sfoggiare una linea personale degli occhiali prodotti dalla Casa: “Dopo aver vinto il mondiale mi è arrivata una telefonata, era Lapo Elkann ha spiegato ai colleghi di QS il pilotami ha proposto di collaborare per la produzione di questa nuova linea di occhiali. Per me è stato emozionante – ha aggiunto – ad oggi io e Lapo ci siamo sentiti solo a distanza, ma appena avremo l’occasione ci incontreremo di persona. Sono entusiasta di iniziare la collaborazione con Italia Independent e sono certo che insieme otterremo grandi risultati perché entrambi puntiamo sempre in alto”.

A raccogliere le parole di Enea è Elkann: “Io ed Enea condividiamo gli stessi valori: l’eccellenza, la passione per la velocità, l’attaccamento per la nostra Italia e l’innovazione nel rispetto della tradizione – ha dichiarato - creare la collezione insieme è stato emozionante, perché ha trasmesso ad entrambi ulteriore energia. Considero Enea una eccellenza umana e sportiva di cui essere tutti orgogliosi”.

Articoli che potrebbero interessarti