MotoGP, Fausto Gresini: peggiora l'ossigenazione ed è tornata la febbre

Il popolare team manager ex iridato non è ancora fuori dal tunnel: dopo un miglioramento nuovi problemi, anche se non è più positivo al Covid 19

Share


Proseguono i problemi per Fausto Gresini, il suo ‘ufficio stampa’ ufficiale, il figlio Lorenzo ha infatti rilasciato un aggiornamento sulla sua pagina Facebook poco incoraggiante.

“Oggi per papà Fausto è stata una giornata impegnativa, ha avuto un peggioramento nell'ossigenazione del sangue con qualche linea di febbre e sta già facendo la terapia antibiotica. È stato eseguito il tampone per il covid che ha dato esito negativo”.

E dire che appena ieri Fausto era stato messo seduto ed aveva potuto comunicare, seppure non verbalmente. Comunque i lavori del suo team procedono a tutta velocità: mercoledì 17 febbraio alle 11:00 in diretta streaming saranno svelate le sue Moto2 e Moto3. In Moto2 la scuderia di Fausto Gresini continuerà con Nicolò Bulega e Fabio Di Giannantonio. In Moto3 confermati sia l’argentino Gabriel Rodrigo che lo spagnolo Jeremy Alcoba. Nel 2022 com’è noto è ormai ufficiale l’approdo in MotoGP, anche se non si sa ancora con che marca.

Articoli che potrebbero interessarti