Tu sei qui

Zero SR/F, ricarica più veloce con il rapid charger in omaggio

Zero Motorcycles taglia i tempi di ricarica regalando un rapid charger a tutti i motociclisti che acquisteranno la streetfighter SR/F.

Moto - News: Zero SR/F, ricarica più veloce con il rapid charger in omaggio

Share


Quando si pensa agli accessori da moto facciamo ancora una certa fatica a considerarne alcuni, altri li diamo per scontati, ad altri nemmeno ci pensiamo, soprattutto perché alcuni modelli non sono ancora entrati stabilmente nella nostra mentalità. Ammettiamolo, il caricabatteria per le moto elettriche non è il primo della lista, vero!? Eppure è fondamentale per le moto elettriche e Zero Motorcycle ha pensato a una interessante iniziativa.

Tagliare i tempi

Un altro ostacolo alle moto elettriche è la ricarica della batteria: avere a disposizione un caricabatteria che consente di accorciare i tempi rappresenta un plus per il quale saremmo anche disposti a pagare qualcosa in più.

Invece c'è chi te lo regala: Zero Motorcycles infatti ha deciso di regalare un Rapid Charger agli acquirenti della Zero SR/F modello 2020 non ancora immatricolato, offrendo la possibilità di aumentare la capacità di ricarica di ulteriori 6 kW.

Dal 1° febbraio 2021 e fino a esaurimento delle scorte, chi acquisterà una streetfighter 100% elettrica della casa americana, riceverà in omaggio un Rapid Charger, compreso di montaggio.

Il caricatore aggiuntivo ha il vantaggio di aumentare la capacità di ricarica a bordo fino a 12 kW per la versione della SR/F Premium e fino a 9 kW per la versione standard, dimezzando così i tempi di ricarica per la prima e consentendo un rifornimento tre volte più veloce della seconda.

Ricarica ovunque

Oltre a poter ricaricare la propria Zero SR/F in tempi più brevi, il Rapid Charger offre una maggiore flessibilità ai motociclisti che desiderino affrontare viaggi più lunghi.

Permette infatti di collegare la moto alle prese di ricarica pubblica, come quelle che si trovano nelle stazioni di servizio autostradali o in alcuni parcheggi pubblici.

Grazie al Rapid Charger, la SR/F può essere ricaricata in meno di un'ora da 0% a 95% della capacità.

Coppia a volontà

Zero Motorcycles, oltre che a incentivare l'acquisto del suo modello, ricambia il buon riscontro di mercato che ha ottenuto la SR/F sin dal suo primo ingresso nel mercato nel 2019, vincendo diversi riconoscimenti, grazie alle prestazioni del suo motore.

Infatti il propulsore a magneti permanenti ZForce 75-10, che ha fatto il suo debutto proprio con la SR/F, garantisce una rispettabilissima potenza di 110 CV ma soprattutto una coppia mostruosa di 190 Nm, ben più di una superbike.

Caratteristica del motore è la sua efficienza, garantita da un controller trifase da 900 Ampere che permette anche la decelerazione rigenerativa.

La dotazione tecnologica è di tutto rispetto, grazie a un sistema MCS di Bosch con piattaforma inerziale a 6 assi, che controlla Traction Control, Cornering ABS e regolatore di coppia.

A completare il quadro il sistema operativo Cypher III, un cervellone che connette le varie parti della moto e che lavora insieme alla piattaforma IMU per garantire sicurezza e connettività.

Articoli che potrebbero interessarti