Tu sei qui

Kawasaki KLR 650: perché non tornare ad importarla anche in Italia?

Servono più Dual Sport, le moto che fanno tutto, economiche, indistruttibili e non impegnative da guidare. Kawasaki, per ora la vende in USA e Canada

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


La moto, non sempre deve essere bella ed impossibile, con la carena nera ed il sapor mediorientale... (chissà se a Gianna Nannini, motociclista, piacerà questa moto!). La due ruote deve spostarti da un posto ad un altro, con qualsiasi condizione, terreno, asfalto, e deve essere divertente da guidare. Leggera sì, ma stabile, comoda, ma non da fartici addormentare. Una volta, negli anni '80 e '90, c'erano le Dual Sport, enduro monocilidriche buone per far tutto, ma veramente tutto! Non mancavano poi delle bicilindriche leggere, che consentivano qualche trasferimento in più, anche su autostrade. Una di queste era la Kawasaki KLR 650, la ricordate?

Per addirittura il 2022, la Casa di Akashi ha pensato di proporla per la sua terza generazione, peccato che, per il momento, sarà venduta solo in USA e Canada, dove le leggi in merito alle emissioni atmosferiche non sono ristrettive come in Europa. Sarà vendita in quattro versioni a partire dal prezzo di 6.699 dollari. Standard, con ABS, Traveller ed Adventure. La moto è sempre lei, anche se però avrà qualche interessante "updates" per cercare di stare al passo con i tempi.

Cosa cambia

I tecnici l'hanno infatti dotata di una nuova pompa dell'iniezione, un profilo delle camme rivisto, ed un diametro dello scarico differente. La frizione è stata oggetto di riprogettazione, ma sono cambiate anche la batteria (ora senza manutenzione), il catalizzatore, l'avviamento elettrico (più leggero), una nuova bobina ed un differente contenitore dell'evaporatore. Chiaramente, cambiano le colorazioni.
La Kawasaki KLR650 sarà disponibile nelle colorazioni Pearl Sand Khaki e Pearl Lava Orange mentre la ABS nel solo Pearl Sand Khaki. La KLR650 Adventure è invece dotato di valigie laterali installate in fabbrica, set di luci ausiliarie a LED, protezioni del motore, protezione del serbatoio, presa di corrente CC e presa USB ed è disponibile nella colorazione Cypher Camo Grey. Infine, la Traveller, è dotata di un bauletto installato in fabbrica e sia di presa di corrente CC che di presa USB. Questa è disponibile in colore Pearl Lava Orange.

Articoli che potrebbero interessarti