Il team LCR rinnova con Dorna: correrà in MotoGP fino al 2026

Nell'anno in cui festeggia il suo 25° anniversario nel motomondiale, la squadra di Lucio Cecchinello firma un nuovo contratto di 5 anni

Share


È tempo di rinnovi, non per i piloti ma per le squadre della MotoGP. Nell’anno in cui festeggia il 25° anniversario nel motomondiale, il team LCR di Lucio Cecchinello ha annunciato di avere firmato un contratto di 5 anni con Dorna e IRTA per continuare a correre in MotoGP fino al 2026.

Il team aveva iniziato con due tecnici e un furgone nel 1996, quando Lucio aveva deciso di fondare la propria squadra. Nove anni nella classe 125, il team è passato in 250 nel 2002 e gareggia in MotoGP dal 2006. Nel 2019 LCR è entrato anche nella categoria MotoE.

La squadra di Cecchinello ha ottenuto negli anni un totale di 85 podi e 24 vittorie in tutte le categorie in cui ha gareggiato.   

Lucio Cecchinello ha dichiarato: “prima di tutto, vorrei cogliere questa opportunità per esprimere la mia più profonda gratitudine a tutte le persone che hanno lavorato con il team LCR dal gennaio del 1996, quando abbiamo ricevuto il nostro primo contratto di partecipazione al Campionato del Mondo come team . Non posso credere che siano passati 25 anni. Un quarto di secolo vissuto con i piloti e il personale del team LCR che lavorano a pieno ritmo in pista e, credetemi, anche fuori dalla pista”.

“È un grande onore per me annunciare che LCR ha rinnovato con IRTA e Dorna la sua partecipazione in MotoGP fino al 2026 - ha continuato - Sono grato di poter continuare a correre nella classe regina per altri 5 anni e non vedo l'ora di iniziare un nuovo capitolo della storia di LCR con entrambi i nostri piloti Taka e Alex su una moto ufficiale. Ci vediamo presto in pista e sicuramente molto presto in TV!".

Articoli che potrebbero interessarti