Tu sei qui

MotoGP, Nuovo calendario: raddoppia il Qatar, entra Portimao, Argentina e Austin posposti

Previsti non più di 20 appuntamenti per il 2021: scompare la Russia, l'Indonesia gara di riserva, il 30 maggio tappa al Mugello, il 19 settembre a Misano

MotoGP: Nuovo calendario: raddoppia il Qatar, entra Portimao, Argentina e Austin posposti

Share


La MotoGP affila le armi per il 2021 e per l’occasione ecco le ultime novità in merito al calendario. A causa del persistere della Pandemia, le tappe di Austin  e Rio Hondo sono state rinviate a data da destinarsi. Il Mondiale scatterà quindi il 28 marzo in Qatar, poi back to back la settimana seguente sempre sul tracciato di Losail.

Una delle novità è rappresentata da Portimao, terzo appuntamento il 18 aprile, a cui seguiranno Spagna, Francia e Mugello. Il 17 luglio è invece previsto il debutto del tracciato del KimyRing, mentre scompare dai radar la Russia, di cui tanto si parlava. Il 19 settembre tappa a Misano, mentre a ottobre Giappone, Tailandia, Australia e Malesia. La conclusione il 14 novembre a Valencia.

Dorna e FIM prevedono quindi un massimo di 20 appuntamenti con l’Indonesia che rimane gara di riserva. A dettare legge è sempre il Virus, di conseguenza sarà necessario fare i conti con la sua evoluzione.   

Articoli che potrebbero interessarti