Tu sei qui

Incendio nel Museo delle Moto più alto del mondo: in fiamme 200 moto

VIDEO - Il fuoco si è scatenato nella nella notte e i pompieri non sono riusciti a domarlo. Inaugurato nel 2016, ospitava 230 motociclette e alcune auto classiche

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Il Museo della Moto più alto del mondo è andato a fuoco nella notte. Inaugurato nell’aprile del 2016, sulla strada che porta al Passo del Rombo, che collega l’Austria con l’Italia, il Top Mountain X-Cross Point ospitava una collezione unica di motociclette a 2.175 metri di altitudine. Su una superficie di 3mila metri quadro erano esposte più di 230 moto di oltre cento diversi produttori, oltre ad alcune auto classiche.

L’incendio è scoppiato intorno alle 4 del mattino e, nonostante l’intervento dei vigili del fuoco, non è stato possibile impedire alle fiamme di distruggere la struttura (prevalentemente in legno) e il suo prezioso contenuto. Al momento non si conoscono le cause che hanno scatenato l’incendio.

Il Museo era stato voluto da Alban Scheiber, gestore della società di impianti di risalita Hochgurl, e da suo fratello Attila, il padrino all’inaugurazione era stato Giacomo Agostini.

Qui sopra potete vedere un video dell'incendio.

Articoli che potrebbero interessarti