MotoGP, ULTIM'ORA - Due sessioni di test in Qatar, shakedown ridotto a un giorno

Oltre alla tre giorni già programmata dal 10 al 12 marzo, se ne aggiungerà un'altra di due dal 6 al 7. Collaudatori e debuttanti avranno solo una giornata a loro riservata (il 5)

Share


In seguito a un incontro tra l'organizzazione del Campionato e le squadre della classe MotoGP, sono state concordate delle modifiche al programma dei test in Qatar. Due giorni extra di test ufficiali e una giornata di Shakedown si svolgeranno sul circuito internazionale di Losail a marzo, in anticipo e in aggiunta ai test del Qatar già confermati in precedenza, consentendo ai team una preparazione extra in vista della stagione 2021.

Il 5 marzo si svolgerà uno Shakedow in cui la partecipazione sarà limitata ai soli piloti collaudatori e ai debuttanti della classe MotoGP. 

Il 6 e 7 marzo, tutti i piloti potranno partecipare a due giorni extra di test ufficiali. 

Il nuovo programma dei test di classe del MotoGP è quindi il seguente: 

3-4 Marzo: Setup

5 Marzo: Shakedown riservato solamente a debuttanti e collaudatori

6-7 Marzo: Test Ufficiali

10-12 Marzo: Test Ufficiali

Secondo il nuovo calendario dei test, quindi, i piloti perderanno solo un giorno di test, con 5 in totale invece dei 6 previsti. Peggio va ai debuttanti, che vedono ridotto lo Shakedown a loro riservato da 3 a un giorno.

Articoli che potrebbero interessarti