MotoAmerica, La corsa più pazza d'America: King of the Baggers diventa un campionato

VIDEO - Dopo l'esibizione a Laguna Seca lo scorso anno, una serie di 5 appuntamenti in posta dedicata alle mastodontiche cruiser, con tanto di borse

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


A volte le idee folli hanno successo e pensare a correre con delle cruiser da qualche quintale, con tanto di borse e ampie carenature, è una di quelle. L’anno scorso si era trattata di un’esibizione, a Laguna Seca durante il fine settimana del campionato MotoAmerica, e i risultati avevano lasciato a bocca aperta. Tanto che King of the Baggers diventa nel 2021 un vero e proprio campionato (che si correrà in concomitanza con il MotoAmerica) composto da cinque gare.

La serie, che aggiunge benzina sul fuoco in una delle più antiche rivalità nel motorsport,  quella tra Harley-Davidson e Indian, inizierà al Michelin Raceway Road Atlanta nel weekend del 30 aprile-2 maggio, a Braselton in Georgia, e si concluderà il 17-19 settembre con il finale della stagione MotoAmerica al Barber Motorsports Park di Birmingham, Alabama. Nel mezzo ci saranno i round di Road America, WeatherTech Raceway Laguna Seca e Pittsburgh International Race Complex.
 
Mentre il debutto del King of the Baggers è stato ad invito, la serie 2021 sarà aperta a tutti i titolari di licenza AMA, con punti di campionato che verranno conteggiati ad ogni round e un Campione Nazionale che verrà incoronato a fine stagione.
 
"Onestamente, la gara di debutto della MotoAmerica King of the Baggers al WeatherTech Raceway di Laguna Seca è andata meglio di quanto avessimo mai sognato - ha detto il Presidente della MotoAmerica Wayne Rainey - La popolarità dell'evento è stata pazzesca, come potevamo non fare di più? Sappiamo che ci sono moltissimi fan di Bagger in giro, visto che i nostri video dell'evento di debutto di Laguna sono stati visti da milioni di persone. Avere cinque gare ci dà l'opportunità di portare King of the Baggers ai fan in diverse aree del paese. Abbiamo anche scelto di rendere la serie aperta a qualsiasi pilota qualificato, il che dovrebbe portare nuove squadre e realizzazioni di nuove moto da parte dei rivenditori di ricambi e motociclisti specializzati in Bagger".
 
Il debutto del King of the Baggers al WeatherTech Raceway a novembre è stato vinto da Tyler O'Hara di S&S Indian su Hayden Gillim di Vance & Hines Harley-Davidson con il supporto di Roland Sands Designs, con Frankie Garcia che si è piazzato terzo sul suo indiano.

2021 MotoAmerica King of the Baggers Series Calendario

30 Aprile - 2 Maggio         Michelin Raceway Road Atlanta                  Braselton, Georgia
11-13 Giugno                        Road America                                                    Elkhart Lake, Wisconsin
9-11 Luglio                           WeatherTech Raceway Laguna Seca          Monterey, California
13-15 Agosto                        Pittsburgh Int’l Race Complex                      Wampum, Pennsylvania
17-19 Settembre                 Barber Motorsports Park                                Birmingham, Alabama

Share

Articoli che potrebbero interessarti