Tu sei qui

Moto Guzzi V9, motore da 850 cc anche per la Bobber e la Roamer

Novità meccaniche e tecnologiche per le nuove Moto Guzzi V9 Bobber e Roamer, anche loro con il motore di 850 cc della V7 e della V85.

Moto - News: Moto Guzzi V9, motore da 850 cc anche per la Bobber e la Roamer

Share


Moto Guzzi prosegue il lancio dei modelli 2021 e all'aggiornamento della V85 TT alla normativa Euro 5, anche le V9 Bobber e Roamer vengono equipaggiate con il bicilindrico di 850 cc proprio della tutto terreno, com'è successo per la moder classic Moto Guzzi V7 2021, arriva il motore della V85 TT.

Novità tecniche e ciclistiche

Moto Guzzi persegue la scelta di montare il motore bicilindrico di 850 cc da 65 CV e 73 Nm, derivato da quello della V85 TT anche sulle custom.

Così anche le nuove V9 hanno il nuovo motore, che migliora le prestazioni e il piacere di guida, senza stravolgere il loro tipico stile, caratterizzato da un design personale messo in risalto dal serbatoio, dagli scarichi bassi e dalle finiture di qualità.

La nuova unità ha richiesto di rivedere completamente il telaio, evoluto e irrobustito nella zona del cannotto di sterzo per aumentare la stabilità e la precisione di guida.

Per il comfort di guida sono stata riviste anche le pedane, montate su tamponi in gomma per ridurre le vibrazioni.

Di serie alcuni sistemi di assistenza alla guida, come l’ABS e il controllo di trazione MGCT regolabile e disinseribile.

Le differenze

Sia la V9 Roamer che la V9 Bobber sono due moto molto essenziali, entrambe ben curate nei dettagli e nelle rifiniture, più fascinosa la prima e più misteriosa la prima.

A distinguerle, gli pneumatici, tipicamente più grossi quelli della Bobber che ha anche una sella sdoppiata rispetto alla Roamer.

Anche i fianchetti e i parafanghi sono diversi, rispettivamenti più piccoli e più lunghi per la Roamer.

La V9 Bobber sfoggia anche una nuova strumentazione digitale e un impianto di illuminazione full LED che, come sulla V7, è caratterizzato dal nuovo proiettore anteriore con luci diurne DRL che delineano la sagoma dell’Aquila di Mandello.

Su richiesta, una serie di accessori originali originali dedicati, per personalizzare la propria Moto Guzzi V9 secondo le proprie necessità e preferenze.

Tra questi, il sistema multimedialle Moto Guzzi MIA per connettere la moto allo smartphone e conseguentemente alla rete.

Disponibilità, colori e prezzo

La Moto Guzzi V9 è disponibile nelle due versioni Bobber e Roamer.

La V9 Bobber è disponibile nella colorazione opaca Nero Essenziale, che enfatizza l’animo scuro e notturno della moto anche per l’assenza delle fresature delle alette dei cilindri (presenti su V9 Roamer), che qui appaiono totalmente neri.

La V9 Roamer è disponibile in Grigio Lunare, che al contrario privilegia tinte lucide per i parafanghi, il serbatoio e i fianchetti, esaltando l’eleganza di questo modello.

Al momento, né il Gruppo Piaggio né Moto Guzzi hanno reso note le informazioni relative al loroo arrivo nei concessionari e il prezzo di vendita.

Articoli che potrebbero interessarti