Rossi-Marini-Salucci terzi nella ProAm della 12 ore del Golfo

Il 'trio' ha fallito per un soffio il terzo posto assoluto con la Ferrari 488 GT3 del team Kessel. Un drive through vanifica la rimonta

Share


Un leggero peggioramento, quarto assoluto, rispetto al piazzamento dello scorso anno, ma sempre sul podio, seppure di categoria. Questo il risultato della Ferrari 488 GT3 del team Kessel che con Valentino Rossi, Luca Marini e Uccio Salucci si è piazzata terza nella categoria ProAm.

Il più veloce dell’equipaggio è stato Marini: Luca ha recuperato due posizioni, come il fratello Valentino, nel suo stint, poi purtroppo il drive through comminato a Salucci per aver oltrepassato la linea bianca in uscita dalla corsia dei box ha in parte vanificato il risultato.

L’onore di terminare la gara è andato a Luca Marini, che ha ben gestito l’ultima parte della corsa sotto le luci artificiali.

La vittoria è andata alla McLaren 720 GT3 di 2 Seas Motorsport con l’equipaggio formato da Ben Barnicoat, Isa Bin Abdulla Alkhalifa e Martin Kodric. Al secondo posto la Porsche di Dinamic Motorsport con Monaco, Pampaninici e Calamia, alla quale è andata la vittoria nella Pro-Am.

Share

Articoli che potrebbero interessarti