MotoGP, Valentino Rossi in Bahrain per iniziare il 2021 alla grande

La squadra capitanata da Valentino e completata da Luca Marini e Uccio Salucci punta di nuovo al podio e alla vittoria di classe. Rossi vuole l'adrenalina delle gare GT prima di debuttare nei colori Petronas

Share


Tutto pronto in Bahrain per il primo turno di prove che si terrà domani e che inaugurerà il weekend di gara della 12 Ore del Golfo. Valentino Rossi, Luca Marini e Uccio Salucci sono pronti a dare nuovamente l'assalto alla Endurance GT e l'ambizione è ovviamente quella di ripetere le performance di dicembre 2019, ovvero quelle della passata edizione che però era stata disputata sul tracciato di Abu Dhabi. Problematiche legate al Covid hanno convinto gli organizzatori a trasferire la gara sul circuito di Sakhir, e questo potrebbe in qualche modo alterare i valori visti in pista nella passata edizione della Endurance. 

Di fatto per Valentino Rossi si tratta di un'ultima vera scarica di adrenalina su quattro ruote prima di tornare a concentrarsi al 100% sulla sua nuova avventura targata Petronas Yamaha, con una prima parte del 2021 che sarà assolutamente fondamentale per definire il suo futuro. Rossi ha firmato un contratto per una sola stagione e le incognite sul futuro sono ovviamente tantissime. 

Il pilota di Tavullia vuole tornare a divertirsi in moto come forse nel 2020 è riuscito a fare poche volte. Senza risultati e senza divertimento, avrebbe poco senso continuare e le prime gare in squadra con Franco Morbidelli saranno probabilmente decisive per delineare il futuro. Rossi ha detto a più riprese che una volta tolta la tuta di pelle da pilota di moto, sarà possibile vederlo impegnato al 100% in GT, categoria che ha sempre amato ed in cui ha dimostrato abbondantemente di potersela giocare sullo stesso livello dei pro. 

In questo senso questa seconda partecipazione consecutiva alla 12 Ore del Golfo potrebbe configurarsi come una prova generale di futuro, alla ricerca di un'attività da pilota che lo faccia divertire, emozionare e competere ad alto livello. Il primo turno di libere è previsto per domani alle 15 e sarà possibile seguirlo in streaming. Il link non è ancora disponibile, lo condivideremo appena lo sarà. 

Articoli che potrebbero interessarti