SBK, Maverick Vinales sulle orme di Rossi: nasce il Vinales Racing Team

Angel Vinales, padre del pilota Yamaha in MotoGP, schiererà delle Yamaha R3 preparate da YART: "Un desiderio che avevo da tempo, daremo spazio al talento"

Share


Magari non sarà Maverick Vinales in persona a gestire le cose, ma la grafica con cui è stata. presentata la grande novità del mondiale Supersport 300 lascia poco spazio a dubbi di sorta. La famiglia Vinales entra in pista con una propria squadra solo che invece di scegliere il di debuttare nel paddock del mondiale destinato ai prototipi, la scelta è caduta su quello dedicato alle derivate di serie. 

Le moto schierate in pista saranno due Yamaha R3 preparate dalla YART, la compagine austriaca che ha un legame strettissimo con la Casa di Iwata. Non c'è ancora alcuna comunicazione ufficiale riguardo i piloti che scenderanno in pista difendendo i colori della neonata squadra, mentre a gestire le attività dal muretto dei box ci sarà Angel, padre di Maverick. 

"Ci pensavo da un po' e finalmente il desiderio diventa realtà - queste le parole di Angel Vinales - infatti, sono contentissimo. Daremo la possibilità ai giovani piloti di mettere in luce il proprio talento, mettendo a loro disposizione il nostro lavoro e quello di tutte le persone che ci sostengono".

Questo è certamente il primo passo per la famiglia Vinales verso un percorso che forse seguirà le orme di Valentino Rossi, che ha fatto nascere la VR46 Riders Academy, la struttura del Ranch e si prepara ad approdare in MotoGP con la propria squadra in un futuro abbastanza prossimo. 

Articoli che potrebbero interessarti