SBK, Redding: Tutti vogliono mangiare, ma pochi sono disposti a cacciare

Scott è già in clima Mondiale e in California preparara la sfida iridata contro Rea in attesa del primo test del nuovo anno in programma a Jerez

Share


Scott Redding non ha la minima intenzione di perdere tempo. Altro che che panettoni e champagne per il pilota britannico. Già, perché anche durante le festività natalizie, l’alfiere Ducati ne ha approfittato per tenersi in forma e preparare la sfida iridata 2021 contro Johnny Rea.

In questi giorni l’ex campione del BSB ha infatti postato sui social diversi video e scatti dei suoi allenamenti in sella alla bicicletta per le strade di Los Angeles, dove trascorre parte del tempo durante l’anno. Al tempo stesso non è mancato un messaggio, che conferma quelle che sono le sue ambizioni.

Lo ha fatto attraverso una storia, dove è apparso scritto: “Tutti vogliono mangiare, ma pochi sono disposti a cacciare”. Parole che confermano in pieno la fame che ha un predatore come Redding in attesa della sfida contro Rea. Il primo banco di prova sarà Jerez, nella due giorni del 20-21 gennaio.  

Articoli che potrebbero interessarti