Incentivi auto 2021: 40% di bonus per una elettrica con Isee sotto 30mila Euro

Nel 2021, coloro che hanno un reddito basso potranno sfruttare oltre all’Ecobonus, un maxi-bonus per le automobili elettriche

Share


Avete in mente di acquistare una automobile elettrica? State cercando il... bonus che fa per voi? Andiamo con calma. L'Ecobonus che scadrà il prossimo 31 dicembre, e che sarà rinnovato anche per l'anno successivo, sarà affiancato da un altro maxi-bonus! Potrete dunque sommare i 10.000 euro già in essere, ad un ulteriore legge in approvazione. Già, il Governo potrebbe infatti aggiungere una ulteriore agevolazione fiscale.

A conti fatti, si tratterà di ridurre di un interessantissimo 40% il prezzo di acquisto di un veicolo elettrico. C'è ovviamente un limite, tetto massimo che sarà "indicato" dall'Isee, ovvero la valutazione della situazione economica di una persona. Questo, dovrà infatti essere inferiore ai 30mila Euro. Altri limiti? Sì, l'auto al 100% green, dovrà avere un costo massimo di 36.600 Euro Iva inclusa. Aprendo il catalogo online, si ha così accesso ad auto come la Fiat 500e, la Opel Corsa-e e la Peugeot e-208. Per l'italiana si andrebbero a spendere poco meno di 16.000 euro, per la tedesca meno di 19.'000 euro e per la francese 20.000 euro.

Se volete superare il tetto dei 36.600 euro, avrete in ogni caso l'Ecobonus "standard" fino a 10mila Euro in caso di rottamazione, oppure, se non dovete "distruggere" auto, potrete avere in cassa, fino a 6.000 euro. Parliamo sempre di acquisto di auto elettriche naturalmente. Nel caso, invece, voleste acquistare una ibrida plug-in, l'Ecobonus scende rispettivamente a 6.500 e 3.500 euro. Arriverà qualcosa anche per le Euro 6, ma nulla di paragonabile. Insomma, ve la comprate questa auto elettrica?

Articoli che potrebbero interessarti