Tu sei qui

Quartararo e Ricciardo: scambio di caschi tra fuori di testa di F1 e MotoGP

Sia il francese che l'australiano non hanno vissuto la stagione dei propri sogni nei rispettivi campionati, ma non hanno perso la voglia di scherzare e si sono scambiati un bel regalo di Natale

MotoGP: Quartararo e Ricciardo: scambio di caschi tra fuori di testa di F1 e MotoGP

Share


Da una parte un francese velocissimo, talentuoso e capace alla sua seconda stagione di MotoGP di restare in lotta per il titolo fino al penultimo GP della stagione. Dall'altra un pilota australiano che ha destabilizzato il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel al suo debutto in Red Bull in F1 e che ha accettato la grande sfida di Renault, prima di virare verso il proprio futuro targato Woking. 

Stiamo ovviamente parlando di Fabio Quartararo e Daniel Ricciardo, due piloti che all'apparenza hanno poco in comune, ma che in realtà condividono più di quanto si possa pensare. Entrambi corrono nei rispettivi campionati top del Motorsport a due e quattro ruote ed entrambi sono universalmente riconosciuti come due dei migliori talenti espressi da MotoGP e F1 negli ultimi anni. Quartararo con la sua incredibile velocità naturale sul giro secco, quella capacità di tirare fuori il massimo dalla propria moto nel giro secco. Ricciardo reso famoso per alcune manovre di sorpasso spesso al limite, che hanno regalato alcune delle manovre memorabili degli ultimi anni. 

Giovani, veloci e determinati, sono anche due ragazzi simpatici e pieni di allegria, oltre che due grandi professionisti nei rispettivi sport. Si sono incontrati e si sono scambiati i rispettivi caschi da gara, un gesto che rappresenta molto tra due piloti. 

"Scambiando il casco con un buon amico ed una LEGGENDA" le parole di Quartararo che accompagnano queste belle foto. 

Articoli che potrebbero interessarti