Tu sei qui

ULTIM'ORA - Monster diventa sponsor di Suzuki in MotoGP dal 2021

Già sulle carena di Yamaha, la bibita energetica sarà su quelle delle GSX-RR di Mir e Rins a partire dalla prossima stagione

MotoGP: ULTIM'ORA - Monster diventa sponsor di Suzuki in MotoGP dal 2021

Share


Monster e Suzuki saranno insieme il prossimo a partire dal 2021 sui campi di gara della MotoGP. Oggi è stato infatti ufficializzato accordo tra il colosso delle bibite energetiche (già sponsor di Yamaha nel motomondiale) e la squadra campione del mondo Joan Mir.

Fin dal suo ritorno in MotoGP, la GSX-RR ha portato sulle sue carene il marchio Ecstar, azienda di liubrificanti che fa parte del gruppo, dal prossimo anno si aggiungerà il famoso logo dell'artiglio come sponsor.

Sul comunicato ufficiale non è specificata la durata del contratto, rivelando solo che si tratta di un accordo pluriennale e che il marchio Monster avrà una presenza di impatto sulla moto 2021.

Rodney Sacks, Presidente e CEO di Monster Energy Company, ha commentato: "siamo molto orgogliosi di annunciare la partnership tra Monster Energy e il Team Suzuki Ecstar, a partire dalla stagione 2021, con l'ulteriore espansione e il consolidamento del nostro continuo impegno e supporto per il MotoGP e le corse automobilistiche in tutto il mondo. Avendo passato gli ultimi due anni a sostenere sia Alex che Joan mentre correvano per il team con grande successo, è una progressione molto naturale entrare a far parte del team come partner ufficiale. Il 2020 è stato un anno eccezionale per tutti coloro che sono legati al team e non vediamo l'ora di continuare il sorprendente viaggio che Suzuki e i suoi piloti hanno già intrapreso in MotoGP. La stagione del MotoGP 2021 non potrà mai arrivare abbastanza presto per nessuno di noi".

Shinichi Sahara, Project Leader di Suzuki, ha aggiunto: "è un grande piacere accogliere un brillante sponsor come Monster Energy. Hanno molta esperienza con le sponsorizzazioni motoristiche e sono sempre a supporto di grandi team e giovani piloti. Siamo orgogliosi di ottenere questo supporto per il nostro progetto dal 2021 in poi, soprattutto dopo una stagione sorprendente come questa. E' stato molto importante per il nostro marchio dopo aver raggiunto il titolo nel 100° anniversario di Suzuki, e sono sicuro che possiamo iniziare un bel rapporto con Monster. Siamo convinti che questo accordo possa portare grandi risultati anche in futuro. Siamo molto felici di sentire la loro energia con noi".

Il team manager Davide Brivio ha conluso: "Ssamo molto felici di annunciare questo accordo con Monster Energy. E' un'azienda che è stata molto attiva nel MotoGP e in altre discipline motoristiche. Abbiamo iniziato a negoziare prima dell'inizio dell'anno e siamo molto orgogliosi di avere il marchio Monster Energy sulla nostra moto per gli anni a venire. Monster era già partner dei nostri due piloti, quindi non vediamo l'ora di lavorare con loro molto più da vicino e cercheremo di dare il nostro miglior contributo alle loro attività di marketing. Credo che entrambi i marchi trarranno molti vantaggi da questa partnership. Condividiamo con Monster l'amore per lo sport e uno spirito determinato, e cercheremo di condividere insieme alcuni grandi momenti futuri. Abbiamo sempre avuto un buon rapporto con il management di Monster Energy e con tutto lo staff che abbiamo incontrato finora, e siamo molto felici di iniziare a lavorare insieme e molto entusiasti di vedere cosa riusciremo a mettere insieme in questo sport".

Articoli che potrebbero interessarti