Moto2, Test Jerez: Ramirez campione d'inverno, 3° Bezzecchi e 4° Manzi

I TEMPI - Dopo la pioggia di ieri buone condizioni in pista. Baldassarri 5° sulla MV Agusta, Beaubier 7°. Prima volta in Moto2 per Vietti e Arbolino

Share


Se ieri il maltempo aveva tenuto (quasi) tutti fermi ai box, oggi il sole ha fatto capolino a Jerez e i piloti della Moto2 hanno potuto sfruttare nel migliore dei modi la giornata di test. Quando alle 18 la luce rossa ha messo fine alle prove, in cima alla lista dei tempi c’era il pilota del team American Racing Marcos Ramirez. Lo spagnolo ha fermato il cronometro in 1’42”064, circa un secondo più lento del record della pista, segno le condizioni della pista non erano perfette dopo la pioggia caduta negli scorsi giorni.

Alle spalle di Ramirez si è piazzato il veterano Tom Luthi, passato al team SAG. Lo svizzero ha pagato 0”264 da Marcos. Dodici millesimi in più per Marco Bezzecchi, che si è piazzato al 3° posto.

Molto veloce (4° ma per 20 millesimi) Stefano Manzi, al suo debutto sulla Kalex del team Pons dopo avere lasciato la MV Agusta. Moto su cui è salito Lorenzo Baldassarri, che è sembrato trovarsi a suo agio sulla F2 riuscendo a staccare il 5° tempo, con un ritardo poco superiore al mezzo secondo dalla vetta.

Settimo posto per un’altra vecchia conoscenza del paddock, Marcel Schrotter, che ha preceduto un debuttante che arriva dagli USA. Il campione MotoAmerica Cameron Beaubier ieri aveva potuto fare solo qualche giro sul bagnato, oggi ha invece iniziato a prendere le misure della Moto2 e si è adattato in fretta, pagando a fine giornata solo 6 decimi dalla vetta e precedendo Simone Corsi.

Nono posto per Celestino Vietti, migliore dei rookie provenienti dalla Moto3. Il pilota del team Sky VR46 ha completato ben 99 giri, il migliore in 1’43”351, cioè a 1”287 dal tempo di Ramirez. Alle sue spalle si è classificato Hafizh Syahrin che ha potuto salire per la prima volta sulla NTS. Tanti giri (98) anche per Barry Baltus, compagno di squadra del malese, e per Tony Arbolino, al debutto sulla Kalex del team Intact GP. L’italiano chiude la classifica di questa ultima giornata di test.

I TEMPI

Share

Articoli che potrebbero interessarti