MotoGP, Guido Meda nella trappola delle Iene: moto sequestrata e marijuana

VIDEO – Le Iene colpiscono ancora, giocando un brutto scherzo alla voce del Motomondiale grazie alla complicità di moglie e figlia

Share


Le Iene hanno colpito ancora, giocando un brutto scherzo a Guido Meda (QUI il video). Grazie alla complicità della figlia Ludovica e della moglie, la voce della MotoGP è finita vittima del programma di Italia 1. Uno scherzo architettato all’indomani del GP di Misano con Guido che torna a casa dal weekend romagnolo e scopre che sua figlia si è fatta sequestrare lo scooter, risultando tra l’altro positiva alla Cannabis.

Per fortuna dopo poche ore la verità viene a galla e Guido può tirare un sospiro di sollievo. Non è la prima volta che le Iene si prendono gioco di Meda. Qualche anno fa, ci penso infatti Valentino Rossi, attraverso gli inviati del programma, a contattarlo telefonicamente facendogli credere che voleva ritirarsi dal Motomondiale.

Share

Articoli che potrebbero interessarti