È arrivato il momento: preparatevi per la finale della Global Series!

La fine della stagione 2020 è vicina, e il quarto e ultimo round della MotoGP eSport Global Series deciderà il Campione di quest'anno in un evento tutto o niente

Share


Un anno drammatico è pronto per l'inizio del quarto e ultimo round del Global Series, che prenderà il via venerdì 27 novembre per determinare finalmente il vincitore del Campionato MotoGP eSport 2020.

Undici concorrenti provenienti da tutto il mondo si sono qualificati per competere nell'importantissimo Global Series, un campionato di quattro round, otto gare, che mette in mostra alcuni dei migliori talenti Esport del mondo.

Uno di questi nomi è l'attuale leader Williams_Adrian, un concorrente che ha portato il suo gioco a nuovi livelli nel 2020 dominando la serie fino ad oggi. Lo spagnolo ha vinto cinque gare su sei per essere all'apice del suo primo titolo MotoGP eSport. Ma il doppio dei punti sarà disponibile per l'ultimo round, il che significa che è ancora aperto!

I team e i costruttori del MotoGP stanno dando più che mai importanza al Campionato MotoGP eSport. In quanto tale, ogni finalista rappresenterà un'attuale squadra del MotoGP, il che significa che è in gioco l'orgoglio della fabbrica.

Continueranno a lottare per la corona. Oltre all'onore della vittoria, ci sono in palio alcuni incredibili premi: il primo posto porta a casa una BMW M235i xDrive Gran Coupé, il secondo una Aprilia RS 125 GP replica e il terzo un nuovo Lenovo Legion Y740 Laptop - e ci sono anche Red Bull e MotoGP VIP Experiences in palio, oltre a un premio per la pole position del partner TISSOT.

Williams_Adrian è stato finora il leader quest'anno. Ha ottenuto due vittorie al primo e al terzo round, ed è stato battuto solo una volta al secondo round. Questo significa che arriva al quarto round con un sano vantaggio di 39 punti. Ma l'uomo più probabile per ribaltare il pronostico è suo fratello, Williams_Cristian, vincitore di una gara quest'anno e l'uomo che siede al secondo posto assoluto. Sarebbe sciocco escludere trastevere73, il vincitore delle edizioni 2017 e 2018 del campionato MotoGP eSport, e un concorrente in grado di gestire situazioni di grande pressione. L'italiano torna in classifica con 61 punti.

A causa delle restrizioni imposte al paddock del MotoGP durante la pandemia globale, le gare di eSport non possono più essere disputate in loco. I finalisti gareggeranno da casa venerdì 27 novembre alle 16.00 (GMT+1). Come sempre, gareggeranno con il nuovo videogioco ufficiale MotoGP20 Videogame dello sviluppatore di videogiochi, editore e partner di lunga data Milestone - che è disponibile per l'acquisto da subito - sia con la direzione di gara che con l'evento alimentato dai PC Lenovo Legion.

Gli undici finalisti correranno lo storico circuito di Silverstone in Inghilterra nella prima gara e il tortuoso circuito Ricardo Tormo di Valencia per la seconda.

L'ultimo round del 2020 sarà trasmesso su motogp.com e esport.motogp.com, su emittenti televisive selezionate e su piattaforme di social media come YouTube (tramite i canali MotoGP e MotoGP eSport), MotoGP™ eSport Twitter, Instagram, Facebook (tramite le pagine MotoGP e MotoGP eSport) e Twitch tramite MotoGP e MotoGP eSport.

Chi sarà il Campione del Mondo 2020 di MotoGP eSport? Assicuratevi di sintonizzarvi alle 16.00 (GMT+1) di venerdì 27 novembre per scoprirlo!


 

Share

Articoli che potrebbero interessarti